fbpx
Lifestyle

Mark Hamill racconta la sua esperienza a Disney Galaxy’s Edge

Luke Skywalker sale sul Millenium Falcon dopo anni e ne parla al The Late Late Show

Il mese scorso si è tenuta al Disneyland di Anaheim la cerimonia di apertura dello Star Wars Galaxy’s Edge alla quale, per la felicità dei fan, hanno partecipato anche Mark Hamill, Harrison Ford, Billy Dee Williams e George Lucas. Fra loro, la persona che si è divertita di più sembra essere l’interprete di Luke Skywalker, che al The Late Late Show di James Corden ha addirittura dichiarato che ha preferito questa esperienza a quella di girare i film.

“Eravamo in una cabina di pilotaggio del Millenium Falcon con i macchinisti che lo facevano ondeggiare” ha rivelato Hamill a Corden “quando sali (sul Millenium Falcon) lo fai in un modo che non hai mai sperimentato girando il film. Lì facevamo solo finta, qui fanno tutto per te.”

La cerimonia è stata anche trasmessa live in modo che i fan potessero seguirla da casa, e uno dei più grandi quesiti che si sono posti gli spettatori riguarda una frase che Hamill avrebbe sussurrato all’orecchio di Harrison Ford. A chi gli ha chiesto spiegazioni su Twitter, Hamill ha dato questa risposta enigmatica:

“An X-rated comment about the music coming in too early & stepping on his line.”

Fra gli altri avvenimenti più discussi della serata, anche il tributo di Harrison Ford a Peter Mayhew, interprete di Chewbacca da poco scomparso. “Peter, questo è per te”, queste le parole di Han Solo prima che un effetto speciale del Millenium Falcon lo interrompesse senza fargli finire la dedica.

E se anche a Mark Hamill, che ha vissuto Star Wars in prima persona, l’esperienza al Galaxy’s Edge è piaciuta così tanto, non possiamo immaginare come dev’essere per un fan della saga…

Tags

Eleonora Finassi

Eterna indecisa, timida, testarda. Amante di cinema, libri, serie TV e di tutto quello che può allontanarmi dalla vita quotidiana, anche se per breve tempo. Non nutro un semplice interesse per qualcosa, o ne sono ossessionata o niente, non esiste via di mezzo. Sto cercando il mio posto nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker