Mel Brooks e figlio Max

Il messaggio di Mel Brooks e figlio contro il Coronavirus

1 min


Mel Brooks e il figlio Max Brooks hanno parlato del Coronavirus in un divertente spot per spiegare le regole da seguire. Il video punta soprattutto a sensibilizzare le persone riguardo la salute degli anziani tra cui il 93enne Mel. Nel filmato vediamo il leggendario attore e regista guardare il figlio dietro il vetro di casa sua mentre è in giardino. Max illustra le regole per preservare le persone più anziane, praticare distanza sociale, lavarsi spesso le mani, stare a più di un metro di distanza dagli altri. Alla fine del video Mel manda subito a casa il figlio. Ecco lo spot:

Max Brooks spiega chiaramente la situazione: “Se mi prendo il Coronavirus probabilmente me la caverò, ma se lo attacco a mio padre, che ha 93 anni, potrebbe passarlo a Carl Reiner, che potrebbe passarlo a Dick Van Dyke”. Così conclude: “E prima che me ne accorga avrò fatto fuori un’intera generazione di leggende della comicità”. Il papà, da dietro al vetro, annuisce con un’aria un po’ preoccupata, per poi richiamarlo: “Sì, va bene: ma ora vai a casa!”.

Mel Brooks celebre per le parodie e commedie farsesche

Mel Brooks, al secolo Melvin James Kaminsky, è un regista, sceneggiatore, comico, compositore, produttore cinematografico, teatrale e televisivo statunitense. È celebre per le sue parodie e le sue commedie farsesche. Fa parte dei 15 artisti che hanno conseguito un EGOT, cioè che hanno vinto nella loro carriera almeno un Emmy (ne ha vinti 4, sia come attore sia come autore), un Grammy, un Oscar e un Tony Award.

Maximillian Brooks è uno scrittore, sceneggiatore e attore statunitense. Dal 2001 al 2003 fu uno degli autori del programma televisivo Saturday Night Live, vincendo nel 2002 un Emmy Awards come miglior autore di testi. Nel 2003 pubblica il libro Manuale per sopravvivere agli zombie (The Zombie Survival Guide), seguito nel 2006 da World War Z. La guerra mondiale degli zombie (World War Z: An Or History of the Zombie War).

World War Z
  • Brooks, Max (Author)

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"