In occasione dei cinquant’anni di carriera torna, in versione integrale e con una copertina inedita, il capolavoro erotico del Maestro dell’Erotismo italiano Milo Manara. Torna Il Gioco, la più famosa e conturbante graphic novel del Maestro dell’Eros che Panini Comics propone per la prima volta in una nuova edizione integrale, comprensiva di tutte e quattro le storie finora pubblicate. Il Gioco sarà disponibile a partire dal 7 novembre in un’edizione di pregio e grande formato con una copertina esclusiva e anche in versione Limited Deluxe: un cofanetto a tiratura limitata e numerata contenente il volume e quattro carte da collezione, di cui una autografata dall’autore. La storia de Il Gioco si compone di quattro volumi complementari.

Il Gioco di Milo Manara: la storia

Nel primo si fa la conoscenza della protagonista, Claudia Cristiani, bella e sofisticata signora dell’alta borghesia intrappolata in un matrimonio con un ricco signore, che la fa sentire rigida e morigerata nei confronti delle libertà sessuali della società in cui vive. All’improvviso l’eccentrico dottor Fez, conoscente della coppia e infatuatosi di Claudia, le impianta nel cervello un chip collegato a un telecomando in grado di liberare i suoi freni inibitori. Nelle tre storie successive (Il Gioco 2, 3 e 4) il diabolico dispositivo arriverà nelle mani delle persone sbagliate, trascinando la signora Cristiani in diverse situazioni compromettenti, dove sarà costretta a soddisfare i suoi impulsi incontrollabili.

Milo Manara, chi è

Riguardo Milo Manara (Luson, 12 settembre 1945), parliamo di uno tra i fumettisti italiani più noti e celebrati al mondo. Come molti autori della sua generazione, debutta negli anni ’60 come disegnatore di storie erotico-poliziesche ormai diventate veri e propri cult. Nel 1983 arriva sulla rivista per adulti Playmen uno dei suoi più grandi successi, Il Gioco, a cui seguono altri tre capitoli pubblicati tra il 1991 e il 2000. Risalgono a quegli anni anche le collaborazioni con Hugo Pratt, Pedro Almodovar, Enzo Biagi e Federico Fellini.

Nel corso della sua carriera Manara ha illustrato poster, locandine cinematografiche, libri d’arte, calendari, gadget, giochi, carte collezionabili, copertine per libri e riviste, e le sue opere sono state esposte in tutto il mondo. All’inizio dell’ultimo decennio Manara è diventato celebre anche tra il pubblico americano mainstream grazie a X-Women e a una serie di copertine mozzafiato dedicate agli eroi e le eroine Marvel. Tra il 2015 e il 2019 pubblica per Panini Comics due volumi a fumetti, raffinati e documentati, dedicati a Caravaggio: La tavolozza e la spada e La grazia.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"