Netflix ha lasciato scadere i contratti del cast di Mindhunter in vista della terza stagione della serie firmata da David Fincher. Il cast, guidato dalle star Holt McCallany e Jonathan Groff, non ha quindi ricevuto i rinnovi dei contratti, portando alla possibilità di uno stop per la serie. La notizia è stata riportata dal sito americano Deadline, che ha anche ricevuto la spiegazione di Netflix.

Mindhunter 3 non si farà? Netflix spiega

Eccole: “David è concentrato sulla regia del suo primo film di Netflix Mank e sulla produzione della seconda stagione di Love, Death + Robots”. Una porta resta comunque aperta: “Potrebbe tornare su Mindhunter in futuro, ma nel frattempo ha ritenuto che non fosse giusto nei confronti degli attori trattenerli dal cercare altri lavori mentre lui stesso stava realizzando un nuovo lavoro”.

La terza stagione di Mindhunter, quindi, rischia seriamente di non essere sviluppata. Ad oggi gli attori potrebbero prendere impegni con altre serie TV e non avere più spazio per la serie. Ricordiamo che Mindhunter è una serie televisiva statunitense del 2017, basata sul libro Mindhunter: La storia vera del primo cacciatore di serial killer americano, scritto da Mark Olshaker e John E. Douglas. La prima stagione, composta da 10 episodi, è stata distribuita da Netflix il 13 ottobre 2017. Il 30 marzo 2017, Netflix aveva già rinnovato la serie per una seconda stagione, ancora prima del suo debutto, distribuita dal 16 agosto 2019.

La serie televisiva ha debuttato su Netflix in tutti i paesi in cui è disponibile a partire dal 13 ottobre 2017. Nella seconda stagione Holden e Bill continuano ad intervistare vari criminali statunitensi con l’aiuto di Wendy e Gregg; tra il 1979 e il 1981, Atlanta è lo scenario di inquietanti omicidi seriali, che contano tra le vittime bambini afroamericani, e Holden e Bill cercheranno di scovare il colpevole.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"