Mission Impossible

Mission: Impossible non doveva avere seguiti
Per Brian De Palma continuare è stato un errore!

1 min


Mission: Impossible avrebbe dovuto fermarsi al primo film. Ne è certo Brian De Palma che ne ha parlato nel corso di un’intervista ad AP. Il regista ha parlato del suo successo e di quando, a suo dire, ne ha raggiunto l’apice: “Verso la metà degli anni ’90, facendo Carlito’s Way e poi Mission: Impossible. Non esiste niente di meglio di così. Hai tutto il potere e gli strumenti a tua disposizione”. Per poi aggiungere: “Quando hai il sistema di Hollywood che lavora per te puoi fare alcune cose straordinarie. Man mano che i tuoi film diventano meno riusciti diventa più difficile mantenere il potere e devi iniziare a scendere a compromessi”. Situazione non graditissima: “Non so se ti rendi nemmeno conto di farli”.

Brian De Palma sui sequel di Mission: Impossible

De Palma racconta quindi il motivo per il quale ha deciso di rinunciare al sequel dello show. “Le storie, continuano a renderle sempre più lunghe solo per ragioni economiche. – ha ammesso – Dopo aver realizzato Mission: Impossible, Tom Cruise mi ha chiesto d’iniziare a lavorare a quello successivo”. Il regista tuttavia non ama i sequel: “Ho detto ‘Stai scherzando?’. Uno di questi è abbastanza, perché qualcuno dovrebbe farne un altro. Naturalmente il motivo è fare soldi”. De Palma chiude con una denuncia: “Non sono mai stato un regista per far soldi, che poi è il grande problema di Hollywood. Questa è la corruzione di Hollywood”.

Parlando di sequel, un altro volto noto del franchise di Mission: Impossible tornerà a far parte del cast dei capitoli 7 e 8 .Ci riferiamo a Vanessa Kirby, che ha interpretato Alanna Mitsopolis, alias White Widow, in Mission: Impossible – Fallout. La Kirby ha confermato la sua presenza durante un’intervista a Glamour Magazine UK. Nei capitoli 7 e 8 ritroveremo ci saranno inoltre Tom Cruise affiancato da Rebecca Ferguson, Hayley Atwell, Pom Klementieff, Nicholas Hoult e Shea Whigham. Il settimo episodio arriverà nelle sale americane il 23 luglio 2021, mentre l’ottavo arriverà il 5 agosto 2022.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
5
Amore
Confusione Confusione
3
Confusione
Felicità Felicità
2
Felicità
Paura Paura
1
Paura
Rabbia Rabbia
2
Rabbia
Tristezza Tristezza
3
Tristezza
Wow Wow
4
Wow
WTF WTF
4
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link