Ethan Hawke Moon Knight

Moon Knight: Ethan Hawke sarà il villain
Il plurimpremiato attore sbarca nello show targato Marvel

1 min


È stato scelto l’attore che sarà l’antagonista di Marc Spector, interpretato da Oscar Isaac, in Moon Knight. Il pluripremiato Ethan Hawke sarà infatti il principale villain. Nessun altro dettaglio è stato condiviso se non che il film dovrebbe iniziare le riprese questo marzo a Budapest. Hawke è meglio conosciuto per i ruoli in Training Day, nella trilogia Before di Richard Linklater, e in Boyhood. Non è ancora chiaro chi Hawke possa interpretare. Il personaggio più ovvio è Bushman, la nemesi di Spector. Si tratta di uno dei cattivi più radicati della storia, un mercenario che cerca di diventare ricco.

Moon Knight: nel cast con Ethan Hawke anche May Calamawy

THR ha riferito, un paio di giorni fa, che May Calamawy (Ramy di Hulu) si sarebbe unita a Moon Knight in un ruolo non divulgato. Inoltre Justin Benson e Aaron Moorhead dirigeranno gli episodi di Moon Knight. Finora l’unico regista confermato è stato Mohamed Diab, mentre Jeremy Slater si occupa della scrittura dello show. Justin Benson e Aaron Moorhead sono un duo di registi che ha iniziato a dirigere film con la pellicola ‘Resolution’. Da allora, hanno diretto film acclamati come Spring, The Endless e Synchronic, nonché un episodio della seconda stagione della nuova incarnazione di The Twilight Zone. Arrivano quindi tante notizie riguardo Moon Knight, l’ultima in ordine temporale è quella di Ethan Hawke come villain.

Ricordiamo che Moon Knight, il cui vero nome è Marc Spector, è un personaggio dei fumetti, creato da Doug Moench (testi) e Don Perlin (disegni) pubblicato dalla Marvel Comics. Appare per la prima volta (in un racconto in due parti) sulle pagine di Werewolf by Night (prima serie) n. 32 (agosto 1975). Lotta contro gli infernali. Il sito web IGN ha inserito il personaggio alla 89ª posizione nella classifica dei cento maggiori eroi della storia dei fumetti. In italiano è stato inizialmente presentato con il nome Lunar. Marc Spector ha usato tre nomi falsi per non rivelare la propria vera identità: Jake Lockley, Steven Grant, Yitzak Topol.

Offerta

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"