fbpx
Intrattenimento

Nuova immagine di Wonder Woman 1984

Gal Gadot viene immortalata in un'immagine del film di prossima uscita

DC Comics sta provando a raggiungere il successo cinematografico della Marvel, e non è un segreto. Wonder Woman è sicuramente il titolo che più si è avvicinato ad un traguardo del genere. È di prossima uscita (probabilmente l’anno prossimo) il sequel/prequel del film, Wonder Woman 1984. Nella nuova immagine Gal Gadot ci viene mostrata appoggiata ad una ringhiera, con degli effetti di luce che la circondano.

Wonder Woman 1984

La pellicola uscirà probabilmente nell’estate 2020, ma i fan sono già in trepidante attesa. Si tratta di un sequel/prequel, in cui vedremo gli eventi accaduti fra la storia delle origini della supereroina in Wonder Woman e prima della sua partecipazione alla Justice League. Essendo un film ancora in lavorazione, molti sono i rumor ma poche le conferme e la storia resta blindata dietro gli ingranaggi di Hollywood.

Succede però che anche i supereroi, pardon, gli attori che li interpretano compiano gli anni. Approfittando del compleanno di Gal Gadot, la regista Patty Jenkins ha postato gli auguri per l’attrice sui social media e ha contribuito a mantenere l’hype dei fan allegando la foto che potete vedere qui sopra. Potrebbe essere tratta direttamente dal set del film e si vede Wonder Woman vestita di bianco che, pensierosa, si appoggia ad una ringhiera. Le luci intorno potrebbero essere il punto di vista di qualcuno che la osserva, oppure servono per sfocare il set e mantenere il segreto, o ancora sono lì solo per bellezza.

Qualche fan ci ha visto il richiamo di una particolare storia del fumetto, dove Diana perde i suoi poteri e deve apprendere le arti marziali. Aspettando altre novità sul film, ricordiamo che dovrebbe uscire il 5 giugno 2020.

Fonte
Collider.com
Tags

Francesco Briola

Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker