I lavori per l’organizzazione delle Olimpiadi di Tokyo 2020 procedono alacremente, tanto che il Comitato olimpico giapponese ha diramato la lista degli artisti coinvolti nella realizzazione i poster dell’evento. Fra le personalità coinvolte in occasione delle prossime olimpiadi spiccano due mangaka: Naoki Urasawa e Hirohiko Araki.

I due artisti cureranno rispettivamente i manifesti per le Olimpiadi (Urasawa) e Paralimpiadi (Araki), lavori  che saranno presentati ufficialmente entro la fine dell’anno.

Artisti al servizio delle Olimpiadi

In occasione delle prossime Olimpiadi, oltre ai due famosi mangaka, saranno coinvolti artisti di ogni genere, ognuno dei quali porterà la propria visione dei Giochi. Parliamo di pittori, fotografi, calligrafi, graphic designer e registi sia giapponesi che di fama internazionale.

Naoki Urasawa, di cui si è da poco conclusa una mostra a Londra, è conosciuto dal pubblico italiano grazie a lavori come 20Th Century Boys, Monsters, Yawara o il recente Billy Bat.
Hirohiko Araki è invece il creatore de Le Bizzarre Avventure di Jojo, storico shonen manga da cui sono state tratte diverse serie animate di successo. L’autore non è nuovo a collaborazioni simili, avendo realizzato nel 2016 un poster per il Festival Sportivo giapponese delle persone con disabilità.

Hirohiko Araki

Vi ricordiamo che i fan italiani del sensei Araki potranno incontrare l’autore durante la prossima edizione di Lucca Comics & Games, quando l’artista sarà presente nelle giornate di mercoledì 30 e giovedì 31 ottobre.
I Giochi della XXXII Olimpiade si terranno a Tokyo dal 24 luglio al 9 agosto.

[amazon_link asins=’889126301X,8864200339,8864203176′ template=’ProductCarousel’ store=’bolongia-21′ marketplace=’IT’ link_id=’497803bd-969d-4982-bf7c-98c78042637d’]

Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mattia De Poi

author-publish-post-icon
Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.