fbpx
Intrattenimento

Once Upon a Time in Hollywood: il trailer del film di Quentin Tarantino

Come da programma, dopo il poster è arrivato anche il trailer dell'attesa pellicola.

Una scena in bianco e nero apre il trailer, fresco fresco di pubblicazione, di Once Upon a Time in Hollywood, nuovo film di Quentin Tarantino. In pochi secondi ci vengono introdotti i due protagonisti della pellicola, interpretati da Leonardo DiCaprio e Brad Pitt. Tutto è quindi pronto per lanciarsi nelle atmosfere della Hollywood degli anni ’60 al centro del nuovo lavoro dell’amatissimo regista.

Once Upon a Time in Hollywood: Brad Pitt e Leonardo DiCaprio nel primo trailer

Il debutto del primo trailer di Once Upon a Time in Hollywood era previsto per questi giorni ed è stato anticipato dalla pubblicazione pochi giorni fa del poster del film. Al centro, ovviamente i due sopracitati protagonisti Leonardo DiCaprio e Brad Pitt, che interpreteranno il ruolo di un attore e della sua controfigura.

Un’altra locandina ha iniziato a circolare nelle ultime ore, che ritrae Margot Robbie nei panni di Sharon Tate, attrice e moglie di Roman Polanski. Intorno a lei ruoterà parte della trama di Once Upon a Time in Hollywood. Il film infatti racconterà gli eventi dell’estate del 1969, compresi i terribili omicidi perpetrati dalla Family di Charles Manson, che sembra comparire per un breve momento durante il trailer. Non si sa ancora molto tuttavia sull’effettiva trama del film e, conoscendo il cineasta, è possibile che ci possano essere deviazioni dalla storia che conosciamo.

Cosa ne pensate? Siete curiosi di scoprire di più sulla nuova pellicola di Quentin Tarantino? Cosa vi ha colpito di più di questo trailer?

Vi ricordiamo che Once Upon a Time in Hollywood, distribuito in italiano con il titolo C’era una volta a… Hollywood, arriverà nel nostro Paese il 29 agosto. Nono film di Quentin Tarantino vedrà nel cast, oltre ai sopracitati Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie, anche Luke Perry, Timothy Olyphant, Tim Roth, Dakota Fanning e Al Pacino.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker