Intrattenimento

Pablo Schreiber sarà Master Chief nella serie tv su Halo

L'attore statunitense entra a far parte del cast della serie incentrata sul videogioco originario di Bungie Studios

Il network Showtime, canale a pagamento americano di proprietà della CBS, ha rilasciato una dichiarazione ufficiale nella quale viene finalmente dato un nome ed un volto al Master Chief della serie tv in procinto di iniziare la sua produzione: Pablo Schreiber sarà l’indomabile soldato dell’universo di Halo impegnato in un’ardua battaglia per salvare la Terra e l’umanità intera.

Halo diventa una serie TV e approda sul piccolo schermo

È ufficiale: Pablo Schreiber, già noto al pubblico per essere comparso, fra gli altri, in American Gods, Orange is the new Black First Man – il primo uomo, vestirà i panni da protagonista nella serie TV di prossima lavorazione nelle fucine di Showtime e incentrata sulle vicende di Halo.
La serie sarà diretta da Otto Bathurst (già a capo di titoli come Black Mirror, Robin Hood e Peaky Blinders) e sarà composta da 10 episodi che porteranno sul piccolo schermo le imprese spaziali già amate e venerate da milioni di videogiocatori.

Halo è infatti senza alcun dubbio uno dei capisaldi della storia degli FPS, e si è guadagnato negli anni il favore del pubblico con oltre 77 milioni di copie vendute in tutto il mondo, diventando così a tutti gli effetti un fenomeno di intrattenimento globale.
Le vicende portate in scena da questo adattamento saranno sostanzialmente fedeli alla trama del videogioco, e racconteranno le avventure di Master Chief (o John 117), un soldato geneticamente potenziato impegnato in una strenua lotta per la salvezza dell’umanità, spinta sull’orlo della distruzione dal Covenant, un’alleanza di mondi alieni dediti allo sterminio dell’intera razza.
L’unica aggiunta estranea alla trama originale sarà quella dell’eroina Quan Ah (interpretata dall’attrice australiana Yerin Ha), una giovane e coraggiosa adolescente che vive nelle colonie esterne e che rappresenterà un punto di svolta nelle peripezie del nostro eroe.

Nell’attesa che le riprese della serie comincino quest’autunno nella città di Budapest, che ne dite di accendere l’Xbox per una bella maratona?

Tags

Cristina Martinelli

Goffa, un po' nerd e sempre affamata. Quando schivo i proiettili nei videogiochi mi sposto anche nella vita vera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker