Peter Capaldi, attore scozzese famoso per il ruolo in Doctor Who, si è presentato ad una convention in Canada con i capelli cortissimi. Non si è rasato a zero, non ancora. I fan speculano se questa trasformazione sia dovuta al misterioso ruolo che Capaldi dovrebbe interpretare nel nuovo lungometraggio The Suicide Squad.

Un nuovo Peter Capaldi

Capaldi si è presentato alla Fan Expo Canada 2019 di Toronto senza la sua fluente capigliatura. Il dodicesimo Dottore ha rasato la testa ma non ha potuto sciogliere le curiosità dei fan sul suo curioso taglio di capelli. Molti ipotizzano sia per il suo prossimo ruolo in The Suicide Squad. Nessuno sa però che personaggio dovrebbe interpretare. Sollecitato dalle domande dei fan, ha risposto così.

Al momento non posso dirvelo, non perché non voglia farlo, ma perché non mi è permesso – ma diventerò completamente calvo.” L’attore ha proseguito dicendo che avrà delle protesi applicate alla sua testa. “Quindi dovevano prendersi più capelli possibile e io gli ho detto: ‘Potreste lasciarmene un pochino? Perché sto andando a Toronto.’ Allora ne hanno lasciati un pochino, abbiamo fatto qualche prova e altre cose. Poi sono venuto qui, ecco perché. Ma non appena tornerò a casa si ricomincerà. Fino alla fine.

Molti rumors indicano Capaldi fra gli attori di The Suicide Squad, alcuni lo vedrebbero nel ruolo del villain Psimon. Nulla però è stato confermato riguardo al suo ruolo. Il film dovrebbe arrivare nelle sale il 6 agosto 2021.

[amazon_link asins=’B07B1348S8,B01J60KTVY,B074JG6NJD’ template=’ProductCarousel’ store=’bolongia-21′ marketplace=’IT’ link_id=’19e8d30c-8b20-4aaf-b74c-f2bde41ed0d9′]


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Francesco Briola

author-publish-post-icon
Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.