fbpx
Cultura e SocietàIntrattenimento

Pokémon Special Championship 2019: il vincitore è un italiano!

L’allenatore più forte del Pokémon Special Championship 2019 tiene alta la bandiera italiana. Alessio Yuri Boschetto è infatti il vincitore della categoria Master del videogioco Pokémon nel torneo tenutosi a Bolzano.

Pokémon Special Championship 2019, ora Alessio vola a Berlino

Il Pokémon Special Championship, il più grande appuntamento torneistico italiano di Pokémon, si è tenuto lo scorso weekend al Four Points della città altoatesina. Il torneo ha visto giocatori da tutta Europa competere per i Punti Campionato necessari a scalare il ranking globale e qualificarsi così per i Mondiali di Washington D.C.

Il vincitore è l’italiano Alessio Yuri Boschetto, che è riuscito ad aggiudicarsi la finale dopo un serratissimo scontro con lo spagnolo Alex Gomez Berna. Un traguardo importante che ha permesso al giocatore di guadagnare ben 200 Punti Campionato e di mantenere quindi il primo posto nella classifica europea del Video Game Champhionship.

Protagonista indiscussa del torneo è stata l’Italia, che si riconferma per l’ennesima volta una tra le nazioni più attive e talentuose del mondo competitivo Pokémon con ben 3 giocatori nella top 4 finale. Il dreamteam è composto da Marco BertoniLorenzo Semeraro e, naturalmente, Alessio Yuri Boschetto. A dimostrare quanto il panorama esport Pokémon sia radicato nel nostro Paese è stata anche l’attiva community italiana. Nei due giorni di competizioni la community ha seguito assiduamente lo streaming sul canale YouTube di Cydonia. Il commento tecnico fornito da Pokémon Creator ha permesso di raggiungere i 4 mila spettatori collegati in contemporanea.

Pokémon SPECIAL CHAMPIONSHIP

Il prossimo importante appuntamento della stagione competitiva sarà il 2627 e 28 aprile Berlino. In Germania si terranno i Campionati Internazionali Europei: in palio un’elevata quantità di Punti Campionato e un montepremi del valore di migliaia di dollari. Non ci resta che rimanere sintonizzati e fare il tifo per i nostri connazionali!

 

Tags

Marco Bazzoni

Un vero e proprio buco nero di passioni nerd: videogiochi, fumetti, giochi di carte, di ruolo e da tavolo, serie TV, film, libri, modellismo, questi sono solo alcuni dei suoi spuntini quotidiani. La scienza si interroga ancora su un importante quesito, mai risolto: "ma dove trova il tempo per fare tutto?".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker