Dall’account instagram di Watchmen sono ufficialmente apparsi tre nuovi teaser per promuovere l’imminente arrivo della serie tv. La serie prodotta dalla HBO ha finalmente concluso le riprese, soddisfacendo le attese di molti fan.

Watchmen: Dalla graphic novel, al film, alla serie tv

Dopo il successo dell’omonimo film ancora troppo incompreso del 2009, diretto dal mitico Zack Snyder (300), la serie Watchmen riapre i battenti al gruppo di supereroi nati dalle tavole inchiostrate di Alan Moore e Dave Gibbons, un successo tale che ha reso Moore una delle leggende autoriali di fumetti più acclamate nel mondo.

View this post on Instagram

@iamreginaking #WatchmenHBO

A post shared by Watchmen (@watchmen) on

Nei teaser possiamo notare una figura in nero, con tanto di distintivo che si intravede assieme a tutto il suo equipaggiamento. Molto probabilmente Angela Abrham, la poliziotta afro-americana, indipendente e intelligente, sposata con Cal e con una figlia, di cui è molto protettiva. L’account commenta ‘A volte l’onore è come un falco… deve essere mascherato’.

View this post on Instagram

@iamreginaking #WatchmenHBO

A post shared by Watchmen (@watchmen) on

I protagonisti della tanto attesa serie tv firmata da Damon Lindelof (di cui si era già sentito tanto parkare tra gli sceneggiatori di Lost) saranno Jeremy Irons (Justice League), Regina King (The Boondocks), Don Johnson (Una serie di sfortunati eventi), Tim Blake Nelson (La ballata di Buster Scruggs) e Louis Gosset Jr (Terminal Countdown).

La serie Watchmen sarà ambientata in un universo alternativo, in cui i supereroi hanno influito a cambiare le sorti della storia a favore dell’America, ma successivamente, trattati come fuorilegge. La serie non seguirà la graphic novel di Moore e Gibbons, ma sarà un racconto originale creato da un mix di elementi estratti dal fumetto.

Watchmen, come abbiamo già evinto dai fumetti è un’opera particolarmente complessa e intrecciata, e in quanto tale non apprezzata a pieno da tutti. Ciononostante è riuscita ad entrare senza troppa fatica nell’universo del mainstream, e grazie alla sua complessità ad essere considerata una delle migliori graphic novel mai create. 


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Enrico Natalini

author-publish-post-icon
il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.