Chi di voi si è mai sentito mosso da quell'irrefrenabile desiderio di aprire un proprio e personalizzatissimo sito web? Ok, abbassate pure le mani.

Quanti di voi sanno invece cosa serve per porterne aprire uno? Non faremo un elenco ma ci soffermeremo sull'aspetto più considerevole del caso. Domanda facile: sapete come è veramente, sotto le sue graziose vesti, la pagina che state visualizzando sul vostro browser? Per non fare distinzioni, supponiamo che molti di voi non lo sappiano. Provate a dare un'occhiata, cliccate in un punto a caso di questa pagina col tasto destro e selezionare qualcosa come ispeziona elemento. Tutto quel testo che vedete lo dovreste scrivere voi, a macchina, in duplice copia. Quindi, se tutti gli = e i " vi confondono e tutte quelle spigolose < > vi infastidiscono, non desistete.

Per fortuna arrivano in nostro aiuto dei servizi online che ci permettono di creare un sito internet e "ospitarlo" per voi lasciandovi solamente il compito di decidere l'aspetto che avrà. Ma il lato più interessante di tutto ciò è la semplicità con cui si può realizzare un sito in pochi click e senza una Laurea in Parentesi. Praticamente, a prova di nonna.
Tra questi, Wix.com ci ha chiesto di provare il loro site-builder e di contare quanti click ci vogliono per configurare, disegnare e avere subito disponibile un sito web. Bene! Proviamo a creare un sito!

Piccola premessa. Tutte le operazioni sono state effettuate in modo da risparmiare click, abbiamo quindi pianificato prima che tipo di pagina volevamo. Faremo quindi un sito a una pagina sola in cui ci siano le poche e importanti informazioni che vogliamo condividere. Diciamo che sarà una sorta di biglietto da visita.

Prima di tutto dovete registrarvi. Per comodità abbiamo scelto di autenticarci con un social network.
2 click.
Potete inziare subito a creare il sito web. Ci dovrebbe essere un pulsante, difficile da non notare, che vi farà iniziare la procedura di creazione.
1 click.
Vi si aprirà quindi davanti la suddetta procedura guidata per scegliere il template. Scegliete quindi la categoria, poi il template e infine la pagina da modificare.
3 click.
Fino a qui è stato facile e veramente a prova di nonna e ora inizia la parte divertente! Cambiamo un po' di cose in modo da renderlo più personalizzato.
Iniziamo col cambiare l'immagine principale. Anche qui avrete una guida che vi indicherà come caricare un'immagine sul cloud in modo da averla sempre a disposizione.
3 click.
Cambiamo anche il testo di presentazione. Così chi vedrà il nostro sito saprà subito chi siamo e cosa facciamo.
2 click.




E cambiamo anche il testo del titolo, quello più in alto.
3 click. Il grassetto è importante.
Ora aggiungiamo altre immagini, anzi, facciamo una slideshow! In questo caso è più facile a farsi che a dirsi. Diamo quindi un tocco di colore alla pagina! Scegliemo la tipologia di transizione tra um'immagine e l'altra e poi seguire un'altra guida che vi farà scegliere le immagini da mostrare e le aggiungerà ai vostri file.
6 click.
Ora non ci manca che cambiare qualche altro testo e aggiungere i propri contatti. Niente di faticoso.
6 click.
Salvate quindi il lavoro fatto fino a ora.
1 click.
Ci siamo quasi. Scegliete il nome del vostro sito, che apparirà poi nell'url.
1 click.

Ecco il click finale: pubblicate il vostro personalizzatissimo sito.
1 click,

Mirate il nostro risultato mentre noi contiamo subito quante volte abbiamo cliccato il mouse.
29 click.

Per concludere, in meno di 30 click abbiamo ottenuto un sito, che non sarà di sicuro il più bello del mondo, ma è efficace e soprattuto ci sono voluti 10 minuti per farlo. In più, grazie alla notevole quantità di widget presenti nello store, potrete personalizzarlo come desiderate e, altro punto a favore, non dovrete preoccuparvi di come si vedrà la vostra pagina su uno smartphone perché ci penserà sempre wix ad aggiustare il layout sulla base del dispositivo che sta visualizzando la pagina.

Vi sfidiamo a realizzarne uno in meno click e meno tempo!


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

damianozanardi

author-publish-post-icon