Ritorno al Futuro

Ritorno al futuro: qual era il finale previsto in origine?
Bob Gale racconta i piani originali per il film

1 min


Il co-sceneggiatore di Ritorno al futuro Bob Gale ha condiviso alcuni nuovi aneddoti sul finale originale e sulle scene di apertura dell’iconico film. Il famoso e memorabile finale di Ritorno al futuro, in cui Doc Brown compie un ultimo tentativo per potenziare la torre dell’orologio per aiutare Marty a tornare nel futuro, era quasi completamente diverso. Lo scrittore Bob Gale ha detto a Collider che lui e il regista e sceneggiatore Robert Zemeckis avevano originariamente scritto un finale che coinvolgeva una macchina del tempo che faceva saltare in aria una città. E non è tutto: Gale ha anche rivelato che l’apertura originale di Ritorno al futuro non coinvolgeva affatto il laboratorio di Doc Brown.

Bob Gale racconta la scena originale

Bob Gale parla del finale originale: “L’idea [era] che la DeLorean fosse a propulsione nucleare, letteralmente avevano bisogno di sfruttare l’energia nucleare per rimandare la macchina del tempo nel futuro”. Quindi: “Bob [Zemeckis] e io avevamo visto il documentario The Atomic Café, un film intitolato The Atomic Kid a cui rendiamo omaggio sul tendone del teatro cittadino nel 1955 – uno dei film più perversi mai realizzati”. L’idea era chiara: “Eravamo ossessionati dall’idea di “Ehi, non sarebbe bello se potessimo ricreare una di queste città e farla saltare in aria?” Così abbiamo scritto questa sequenza elaborata nella versione originale, la macchina del tempo era incorporata in un frigorifero che era una camera del tempo”. Quindi: “Ed era lì che sarebbe stato Marty quando è avvenuta l’esplosione nucleare”.

L’dea è stata utilizzata in un altro film

Ma il fatto di dover tagliare un milione di dollari di budget dal lungometraggio costrinse Gale e Zemeckis a rivedere il progetto. L’idea di utilizzare un’esplosione nucleare per riportare Marty dal 1955 al 1985 fu rivista. Da qui nacque l’idea della torre dell’orologio. “Durante un fine settimana abbiamo trascorso del tempo a passeggiare nel backlot andando avanti e indietro per i nostri uffici”. Arriva l’idea originale: “Siamo arrivati ​​all’intera sequenza della torre dell’orologio”, ha detto Gale. La loro idea originale per il finale di Ritorno al futuro non si è persa completamente nel tempo. Gale ha sottolineato che il produttore di Ritorno al futuro Steven Spielberg ha trovato questa ispirazione dal film di Indiana Jones Il regno del teschio di cristallo. In quel film, il protagonista sopravvive a un’esplosione nucleare all’interno di un frigorifero.

Ritorno al futuro auto Luci 3D Appassionati di film Bellissimi regali Luce notturna Luce notturna a LED a batteria Consegna veloce
  • La luce notturna 3D ha 3 funzioni: tocco manuale per controllare il cambio colore, telecomando per...
  • Ottiene il suo potere da un cavo USB (incluso) o batterie 3xAA (non incluse). Risparmio energia: Potenza...
  • Visualizzazione 3d: creativo 2D LED lampada con tridimensionali effetto è in realtà un pezzo sottile di...
  • Questa luce di notte 3D LED può essere modificato in sette colori e rendere la vostra camera sembra...
  • Grande regalo per Natale, compleanno, pubblicità promozionale, vacanze, attrazioni turistiche. Regali...

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        




      
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link