fbpx
Intrattenimento

Rough Riders: l’ultima avventura finalmente disponibile

"Corri o muori" è il titolo della nuova avventura

Oggi, giovedì 20 giugno esce la nuova serie di Rough Riders scritta da Adam Glass e disegnata da Patrick Olliffe. Parliamo di preciso dell’ultimo volume della serie AfterShock, dal titolo “Corri o muori”, con una trama che si preannuncia particolarmente intricata.

Il mondo sta per ricadere nel caos e forze oscure minacciano di prendere il sopravvento. Per riportare l’ordine servono uomini e donne dalle grandi capacità. I Rough Riders di Adam Glass e Patrick Olliffe tornano così sul sentiero di guerra, per un’avventura che lascia con il fiato sospeso. A Theodor Roosevelt, Harry Houdini, Annie Oakley, Thomas Edison, Jack Johnson, Monk Eastman si aggiungerà un ospite d’eccezione, che di occulto, mostri e affini è abbastanza esperto: il giovane H.P. Lovecraft.

Rough Riders volume 3

Il terzo e ultimo capitolo di Rough Riders – serie AfterShock pubblicata in Italia da saldaPress – s’intitola Corri o Muori. A riunire l’intero gruppo è Houdini. Una volta superata la sua antipatia nei confronti del Presidente Roosevelt, decide che può portarlo al suo fianco. Nel corso infatti di una seduta spiritica avviene un qualcosa di strano e spaventoso che solo lui, Roosevelt e gli altri membri del gruppo, possono provare a controllare per evitare il peggio.

Il giovane Lovecraft, Rough Riders, è dotato di un potere molto particolare: vedere e comunicare coi morti. Proprio l’ausilio dei morti aiuterà a svelare l’arcano. Al centro di tutta la storia c’è infatti una maledizione che riguarda uno dei membri del gruppo e che dall’aldilà non lo lascia in pace, perseguitandolo. Ora in gioco, oltre alla sua vita, c’è presente e del futuro di un intero continente e, forse, del mondo intero. Ricordiamo che l’arco narrativo finale di Rough Riders è disponibile in libreria, in fumetteria e nello shop online del sito saldapress.com a partire da oggi.

Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker