I Simpson Apu

I Simpson: cambio di doppiatori per la popolare serie animata
La decisione include un personaggio fisso dei cartoon: Apu Nahasapeemapetilon, un droghiere di origine indiana

1 min


I Simpson non utilizzeranno più attori bianchi per doppiare personaggi di minoranze etniche. L’annuncio arriva direttamente dai produttori della popolare serie animata. Nel breve comunicato si legge: In futuro The Simpsons non avrà più attori bianchi che danno voce a personaggi non bianchi”. La decisione include un personaggio fisso dei cartoon: Apu Nahasapeemapetilon, un droghiere di origine indiana doppiato nella versione americana dall’attore bianco Hank Azaria.

Lo scorso gennaio Azaria ha annunciato che, in accordo con i produttori, stava abbandonando il ruolo dopo le tante pressioni pubbliche sul personaggio ricevute negli anni, considerato uno stereotipo negativo. Azaria ha doppiato anche altri personaggi dei Simpson: l’ufficiale di polizia nero Lou e il messicano-americano Bumblebee Man. Lla lunga scia di proteste in tutti gli Usa dopo la morte di George Floyd ha portate varie conseguenze anche nei giorni scorsi. Basti pensare a Jenny Slate di Big Mouth, targato Netflix, e Kristen Bell di Central Park prodotto da Apple TV+ che hanno comunicato che “personaggi non bianchi dovrebbero essere doppiati da attori non bianchi”.

Svelato il titolo del 700° episodio 

Attraverso un tweet, lo showrunner Al Jean ha svelato il titolo del 700° episodio de I Simpson. Nella foto condivisa si vede la sceneggiatura di quello che sarà l’episodio che porta il titolo di “Senior Moment“. La didascalia di Jean recita “Settecentesima lettura al tavolo oggi“. L’immagine rivela anche il codice di produzione dell’episodio e che J. Stewart Burns è lo scrittore. Non spuntano altre indiscrezioni. Il fatto che l’episodio sia ancora nella tabella di lettura della fase di produzione indica che i fan dovranno aspettare un po’ per guardare il 700° episodio dello show.

Da quando è stata presentata per la prima volta il 17 dicembre 1989, I Simpson è diventata la serie televisiva americana di prima serata con la sceneggiatura più lunga, sia in termini di numero di stagioni che di singoli episodi. Ha raggiunto quest’ultimo record con il suo 635° episodio nell’aprile 2018.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
8
Amore
Confusione Confusione
4
Confusione
Felicità Felicità
5
Felicità
Paura Paura
9
Paura
Rabbia Rabbia
4
Rabbia
Tristezza Tristezza
10
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
9
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link