fbpx
Intrattenimento

Spider-Man: Far from home, un malinconico Peter nel nuovo spot

Il nuovo spot vede il protagonista triste per Tony Stark

Arrivano nuove anticipazioni su Spider-Man: Far from home, in uscita al cinema in Italia il 10 luglio. A darle è uno spot di circa trenta secondi, durante il quale è possibile carpire qualcosa in più sulla trama. Spicca un omaggio a Tony Stark, suo mentore. “Stark ti ha scelto” dice Nick Fury (Samuel L. Jackson) a Peter Parker (Tom Holland) nel breve filmato. La frase viene completata con parole significative: “Ha fatto di te un Vendicatore. Il mondo ha bisogno di te“.

ATTENZIONE: SE NON HAI ANCORA VISTO AVENGERS: ENDGAME NON PROSEGUIRE!

La morte di Tony Stark ha colpito nel profondo Spider-Man che, nello spot ammette: “Dovunque io vada, vedo la sua faccia”. Intanto le immagini scorrono e mostrano il murales di Tony Stark. Peter Parker lo osserva e chiude con un: “Mi manca davvero”.

Spider-Man: Far from home, il cast e le parole di Tom Holland

Spider-Man: Far from home sarà ambientato in giro per l’Europa, toccando varie città (Ecco qui il precedente spot). Nel cast troveremo Tom Holland nei panni di Peter Parker. Zendaya invece torna a recitare nei panni di Mary Jane. Ritroveremo anche il migliore amico del protagonista, Ned (Jacob Batalo).

Altri protagonisti saranno: Cobie Smulder, che apparirà nei panni di Maria Hill, Jon Favreau è Harold Hogan, Marisa Tomei zia May, Jake Gyllenhaal entra in scena nel ruolo di Quentin Beck, conosciuto con il nome di Mysterio. All’interno del cast saranno presenti anche Flash Thompson (Tony Revolori), Betty Brant (Angourie Rice) e il signor Delmar (Hemky Madera). Altre tre new entry saranno Numan Acar, JB Smoove, Oli Hill e Remy Hill. (Clicca qui per il trailer del film)

Tom Holland, in un’intervista raccolta dal portale mondofox, ha palesato tutta l’emozione nell’indossare i panni di Spider Man. “Fingevo di essere l’Uomo Ragno da bambino. Sono cresciuto guardando i film e i cartoni animati di Spider-Man”. Un sogno raggiunto credendoci fino all’ultimo giorno. “Ne ero ossessionato. Quando ho messo piede sul set, era il primo giorno nel MCU, ma l’ennesimo in cui interpretavo Spider-Man. Sapevo di farcela”.

Fonte
https://comicbook.com
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker