fbpx
IntrattenimentoLifestyle

Star Wars Galaxy’s Edge: il nuovo spazio è disponibile a Disneyland!

La nuova attesissima area è stata inaugurata ufficialmente proprio in questi giorni.

È stato ufficialmente aperto al pubblico Star Wars: Galaxy’s Edge, nuova punta di diamante della Disneyland californiana ispirata alla serie di opere di George Lucas. Il sogno proibito di tutti gli appassionati della saga è assolutamente all’altezza delle aspettative. All’interno dell’ attrazione sono infatti riprodotti in scala 1:1 ambienti, oggetti e almeno due personaggi della saga.

Star Wars: Galaxy’s Edge, missioni spaziali e latte blu

L”iconica sagoma del Millennium Falcon accoglie i visitatori appena oltrepassano la soglia della nuova area. Da lì è possibile dirigersi o al suo interno o al Villaggio. Per chi sceglierà di fare visita alla nave cargo più famosa della storia di questa parte di universo ci sarà un lavoro da fare: Hondo (in una versione animatronic abbastanza fedele) infatti guiderà gli ospiti alla Millennium Falcon: Smuggler’s Run. Qui un gruppo di sei persone potrà occupare la cabina di pilotaggio e consegnare un carico speciale. La traversata avverrà tra asteroidi, pericoli e probabilità da ignorare in cavalleria (se non altro per rispetto del padrone di casa).

Al Villaggio sarà invece possibile camminare tra il Dok-Ondar’s Den Of Antiquities e il Docking Bay 7 Food and Cargo, interagendo con i locali (tecnicamente gli “alieni” siete voi, qui). In quest’ultimo è possibile godersi un bicchiere di ottimo latte blu. Si tratta in realtà di una bevanda di riso adatta ai celiaci con un vago retrogusto di arancia. Una volta ripreso fiato si potrà costruire il proprio drone e avere un faccia a faccia con C-3PO. Aprirà invece in seguito la base della Resistenza dove si potrà vivere l’esperienza di uno scontro diretto con le forze del Primo Ordine in Rise to the Resistance.

Star Wars Galaxy's Edge
Star Wars Galaxy’s Edge: ingresso

L’inaugurazione è avvenuta mercoledì sera con uno spettacolo pirotecnico: presenti al “battesimo” dell’area George Lucas, Harrison Ford, Mark Hamill e Billy Dee Williams.
Al momento questo spazio è unico nel suo genere: in Florida è, d’altra parte, prevista l’apertura di una versione leggermente rivisitata di Star Wars: Galaxy’s Edge il prossimo 29 agosto.

Via
Buzzfeed
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker