ian-mcdiarmid-imperatore-ritorno-palpatine star wars ascesa-skywalker-ix-9-abrams

Star Wars: il ritorno di Palpatine era previsto da Episodio VII

1 min


Quando lo scorso maggio è arrivato il primo trailer di Star Wars: L’ascesa di Skywalker i fan si sono trovati davanti a una grande sorpresa, ovvero il ritorno dell’Imperatore Palpatine. Nei momenti finali del trailer si poteva infatti sentire l’iconica risata del villain, cosa che ha subito lanciato innumerevoli teorie e speculazioni in merito. Ora J.J. Abrams, regista del nuovo capitolo della saga, ha svelato che la decisione di riportare il personaggio nel franchise non è assolutamente nuova, anzi. L’idea nasce infatti sin dai tempi di Star Wars: Il risveglio della Forza, il primo Episodio della nuova trilogia.

J.J. Abrams svela che il ritorno di Palpatine era previsto dai tempi di Star Wars: Episodio VII

Di seguito trovate uno stralcio della recente intervista pubblicata da Uproxx in cui Abrams parla del ritorno di Palpatine in Star Wars:

Basta guardare come parla, chi è, quanto è importante, qual è la storia… Stranamente, la sua assenza completa dalla terza trilogia sarebbe sospetta. Sarebbe davvero strana. Non è che ci fosse una Bibbia e sapessimo ciò che doveva accadere ad ogni passo. Però quando io e Larry Kasdan stavamo lavorando a Il risveglio della Forza, non l’abbiamo fatto nel vuoto. Abbiamo guardato con attenzione a ciò che era successo nel passato.

Abbiamo scelto di raccontare una storia che toccasse specifici eventi e temi e idee che abbiamo visto in precedenza, per iniziare una nuova storia. Però abbiamo esaminato tutto quello che era già accaduto, prima di chiederci dove tutto questo ci stesse portando.

Quindi sì, ci sono state discussioni su questo [il ritorno di Palpatine] all’epoca. Tuttavia, come in ogni inizio, vuoi mettere le basi, ma non vuoi essere letterale su tutto. E poi quando Rian è stato coinvolto per realizzare Gli ultimi Jedi, ci siamo incontrati, ne abbiamo parlato e lui ha scritto la sua storia.

Quando poi ho letto lo script, ho realizzato che non ostacolava nulla di ciò di cui io e Larry avevamo parlato, dove io pensavo arrivasse. Ci sono state cose in questo film, che siamo riusciti a fare e ne abbiamo riso, pensando ‘Oh mio Dio, finalmente faremo quelle cose di cui abbiamo parlato cinque anni fa“.

Insomma, sembra che la presenza dell’Imperatore Palpatine in Star Wars: L’ascesa di Skywalker sia parte di un piano studiato da tempo. Resta da capire come avverrà tutto ciò, ma la risposta l’avremo solamente il 18 dicembre

[amazon_link asins=’B07KPSJTY9,B073GTH5PG,B076JBTWJJ’ template=’ProductCarousel’ store=’bolongia-21′ marketplace=’IT’ link_id=’1a7bce32-3203-4950-8a29-faeaf3159b2f’]


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
5
Amore
Confusione Confusione
3
Confusione
Felicità Felicità
4
Felicità
Paura Paura
10
Paura
Rabbia Rabbia
6
Rabbia
Tristezza Tristezza
3
Tristezza
Wow Wow
6
Wow
WTF WTF
9
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

redazioneon

author-publish-post-icon
La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link