fbpx
Cultura e SocietàIntrattenimento

Testaments: un sequel per “Il racconto dell’ancella”

Margaret Atwood annuncia l'uscita del nuovo libro

Margaret Atwood, scrittrice canadese di numerosi opere, recentemente tornata sotto le luci della ribalta per la serie tv Il racconto dell’ancella, adattamento del suo omonimo libro scritto nel 1985, ha annunciato per Settembre 2019 l’uscita di Testaments, seguito del romanzo The handmaid’s tale.

La trama

Il racconto dell’ancella è ambientato in un futuro distopico in cui parte degli Stati Uniti è governata da un regime totalitario teocratico di ispirazione cristiana, Gilead. Le donne soccombono all’autorità maschile; non gli è più concesso leggere o scrivere e alcune di loro, le ancelle, sono usate come madri surrogate a causa dell’alto tasso di infertilità che ha colpito l’umanità. Il libro e la serie tv, vivono questo terrificante futuro attraverso gli occhi di Difred, una giovane donna catturata al momento dell’instaurazione del regime e costretta a divenire ancella.

Lo show è audace, non teme di mostrare i momenti più efferati e crudeli della vicenda. Sebbene gli autori della serie abbiano preso delle licenze per espandere l’ambientazione nella seconda serie, agiscono sempre nel rispetto dell’autrice che collabora attivamente con loro.

Testaments, in uscita a Settembre 2019, dice la Atwood, avrà luogo 15 anni dopo gli eventi del primo libro e sarà narrato da tre donne. Non è dato sapere se Difred sarà una di loro.

Via
Den of Geek
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker