fbpx
Intrattenimento

The Batman sarà il primo di una trilogia

Il primo film uscirà nel 2021: sarà incentrato sugli esordi dei personaggi

The Batman sarà una trilogia, la prima dopo quella di Nolan: questo ha in mente il regista Matt Reeves, come riportano ign.com e Deadline. Tale idea non è nata in modo del tutto improvviso, pare infatti avesse da tempo intenzione di sviluppare il personaggio in uno spazio più ampio.
Ovviamente tentare di emulare i precedenti sarebbe una ricetta per il disastro: perciò già il regista ha tenuto particolarmente a sottolineare i punti in cui la sua opera si distinguerà dalle precedenti.

The Batman:eroi giovani, villains nuovi, e più mistero

The Batman si discosta su almeno tre diversi punti dalla formula alla quale siamo stati abituati. Innanzitutto ci sarà un ricambio- assolutamente benvenuto- tra gli antagonisti dell’uomo pipistrello: non Joker, ma Catwoman, Riddler e Pinguino potrebbero apparire, anche insieme. La nuova scelta di villains sarebbe perfettamente coerente con il secondo elemento di novità della trilogia: l’accento posto sul Batman detective. Negli anni e nelle edizioni cinematografiche dell’eroe si è più volte trascurato che, oltre ad essere un combattente, Bruce Wayne è anche un detective eccelso. La trilogia dovrebbe riportare i riflettori su questo aspetto- senza trascurare l’azione, ma con un sapore noir più intenso.
Ultimo, ma non meno importante, il periodo in cui il film sarà ambientato: il 1990, quando quindi i protagonisti erano ancora agli stadi iniziali della loro carriera. Pattinson come Batman, in questo, è una scelta coerente.

Director Matt Reeves photographed by Dan Doperalski at the PMC studio in Los Angeles for the 071117 Issue of Weekly Variety

Una genesi complicata

Il film ha avuto notoriamente una genesi complessa. Inizialmente Ben Affleck era coinvolto, ma ha poi abbandonato ufficialmente il ruolo quest’inverno e dichiarato che almeno per il momento non avrebbe nemmeno lavorato a sceneggiature sul Cavaliere Oscuro, perché non riusciva a “trovare una storia abbastanza bella da diventare un film.” Dopo che la scelta della regia si è definitivamente stabilizzata la seconda tegola abbattuta sulla produzione è stata l’annuncio di Robert Pattinson nel ruolo di Batman, non molto apprezzato dai fan.
Il film uscirà nel 2021, stando sulle spalle del gigante Nolan e con già un buon numero di polemiche sulla testa: vedremo se sarà all’altezza

Fonte
Ign.com
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker