fbpx
Intrattenimento

The Boondocks avrà un reboot su HBO Max

Previste due stagioni fatte da 12 episodi

The Boondocks, serie animata creata da Aaron Mc Gruder e basata sui suoi fumetti, farà ritorno su HBO Max. Parliamo del servizio streaming di WarnerMedia la cui partenza è prevista nella primavera del 2020. In tutto sono previste due stagioni fatte da 12 episodi ciascuna che si aggiungeranno ai 55 della serie originale.

The Boondocks: le parole di Kevin Reilly sul reboot

Kevin Reilly, chief content officer di HBO Max, ha rilasciato alcune dichiarazioni sul nuovo progetto. “The Boondocks è stata una serie rivoluzionaria, che ha scatenato conversazioni su problemi scottanti”. In seguito parole al miele per Mc Gruder. “Aaron è un visionario di talento, il cui stile di narrazione unico rappresenta una voce gradita. E siamo euforici per il fatto che i Freeman faranno il loro magnifico ritorno su HBO Max”.

Nella nuova serie assisteremo alle avventure di Robert Freeman affiancato dai nipoti Huey e Riley. La famiglia abita a Woodcrest, una comunità che sembra fatta a misura d’uomo, almeno all’apparenza. In realtà il luogo è influenzato da Zio Ruckus, a capo di un regime neo-fascista e da un fare da tiranno. McGruder, riguardo le nuove puntate, ha dichiarato. “C’è un’opportunità unica nel rivisitare il mondo di The Boondocks e rifare la serie per il giorno d’oggi”.

L’obiettivo è raccontare il tutto in chiave moderna. “È incredibile quanto i tempi siano cambiati politicamente e culturalmente – a più di dieci anni dalla serie originale e a vent’anni dalla striscia originale. C’è molto da dire, e dovrebbe essere divertente”. McGruder ritornerà come showrunner e sarà anche produttore esecutivo insieme a Norm Aladjem di Mainstay Entertainment, Seung Kim e Meghann Collins Robertson. Sony Pictures Animation produrrà la serie con Sony Pictures Television.

Fonte
https://deadline.com
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker