The Cleaners. Quello che i social non dicono

1 min


Vi siete mai chiesti dove finisce tutto quello che postiamo sui social? Chi c’è dietro social come Facebook, Instagram o colossi onnipotenti come Google? Come funzionano gli algoritmi che decidono cosa vediamo?
Beh se non vi siete mai posti queste domande forse sarebbe interessante iniziare a farle. Quello che i social non dicono – The Cleaners è un’inchiesta/thriller che indaga dietro le quinte del web che ha suscitato un certo clamore al Sundance FIlm Festival dove è stato presentato.
Dalla Silicon Valley alle Filippine, interviste ai guru del web si susseguono ai comizi di politici, fino ad arrivare a  oscure figure di cui poco o nulla si sa: i Cleaners, gli spazzini del web che guardano, giudicano, salvano e cancellano i nostri contenuti sulla rete.

L’indagine tocca temi quali il confine tra il controllo dei media e la libertà incondizionata che i social sembrano volerci dare, del ruolo di questi ultimi nell’informazione, e di come un semplice like o una foto possano condizionare vite ed esistenze.

Al cinema

Dal 14 al 17 aprile l’indagine, costruita come un noir, sull’industria digitale sarà al cinema, grazie a Wonder Pictures e Unipol Biografilm Collection. Tra interviste esclusive agli addetti ai lavori e vicende legate al tema della censura online, Quello che i social non dicono – The Cleaners continuerà a far discutere su temi quanto mai attuali.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Francesca Giulia La Rosa
Trekker, whovian. Non amo le etichette (a parte queste?). Traduttrice, editor a caccia di errori come punti neri nel tessuto della realtà. Essere me è un’esperienza profondamente imbarazzante.
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link