the witcher mikkelsen keaton

The Witcher 2: ricominciano ufficialmente le riprese
Il cast e la troupe si trovano agli Arbofileld Studios nel Surrey

1 min


La produzione di The Witcher 2 è stata interrotta il 7 novembre a causa della pandemia di coronavirus (COVID-19) in corso. Tuttavia, dopo meno di due settimane, è stato riferito che le riprese sono ricominciate. Redanian Intelligence ha riferito che il cast e la troupe sono tornati a lavorare sul set di The Witcher agli Arborfield Studios nel Surrey, nel Regno Unito, per almeno una notte di riprese. Va notato che al momento non è noto se i membri del cast centrale fossero presenti.

La produzione ha subito già due stop

La pausa più recente è avvenuta dopo che quattro membri della produzione sono risultati positivi al Covid. Nessuno dei principali membri del cast era tra loro. Sono stati messi in isolamento e Netflix ha assicurato che le riprese sarebbero state autorizzate una volta che lo streamer si fosse assicurato che fosse tutto in sicurezza. Questa è la seconda pausa correlata al coronavirus che il progetto ha subito. Le riprese sono iniziate originariamente a febbraio, ma sono state interrotte a metà marzo a causa della pandemia. L’attore Kristofer Hivju, che interpreterà Nivellen nella prossima stagione, ha confermato di aver contratto COVID-19 poco dopo. Da allora l’attore si è ripreso. Dopo diversi mesi di fermo, la produzione è ripresa ad agosto con il completamento previsto per febbraio 2021. Al momento non è chiaro come l’ultima interruzione influenzerà il programma di produzione.

Rue Rasmussen ha abbandonato il ruolo

Il programma delle riprese, che originariamente durava sei mesi, è stato esteso a otto. In conseguenza alla riprogrammazione, l’attore Rue Rasmussen – che originariamente doveva interpretare Eskel – è stato costretto a lasciare il ruolo. La sua parte è stata rifusa con l’attore Basil Eidenbenz. La seconda stagione di The Witcher è stata girata in tutto il Regno Unito. Sia le foto ufficiali che quelle trapelate dal set hanno suggerito che la prossima serie adatterà il Sangue degli Elfi di Andrzej Sapkowski, anche se con modifiche significative ad alcuni personaggi e punti della trama.

Inoltre, le foto hanno rivelato che The Witcher 2 presenterà modifiche al design dei personaggi, come la controversa armatura nilfgaardiana indossata da Cahir e altri soldati dell’impero. The Witcher vede Henry Cavill nei panni di Geralt di Rivia, Anya Chalotra nei panni di Yennefer di Vengerberg. Oltre a Freya Allan nei panni di Ciri e Joey Batey nei panni di Jaskier. La stagione 1 è ora disponibile su Netflix.

Offerta

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        




      
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link