fbpx
FeaturedIntrattenimento

Top 5 D&D: I cinque migliori ladri che non ti aspetti

Chi sono i migliori esponenti di questa classe, al di fuori delle ambientazioni fantasy medievali?

Prosegue incessantemente la nostra serie di articoli dedicata alle classi di Dungeons & Dragons. L’obiettivo di ogni pezzo è, applicando un po’ di pensiero laterale, trovare nell’immensità della cultura Nerd cinque personaggi (più eventuali menzioni speciali) che possano essere associati a ogni categoria. Nell’ultimo appuntamento ci siamo occupati dei guerrieri, mentre oggi ci addentriamo nella psicologia dei ladri!

Il ladro

top 5 ladro dungeons dragons

Partiamo subito dicendo che ‘Ladro‘ non è una traduzione perfetta dell’originale ‘Rogue‘, anche se termini più precisi come ‘canaglia’ sono comunque problematici, oltre che un po’ troppo arcaici. Teniamoci quindi l’appellativo di Ladro, con la nota mentale di considerarlo in un’accezione più ampia.

Questa classe infatti non è costituita solamente da personaggi dediti al furto, ma è anzi offre specializzazioni estremamente diversificate. Il Ladro di Dungeons & Dragons è infatti uno dei personaggi più versatili, sempre pronto a riempire i vuoti nella composizione del party (spesso dietro adeguato compenso). L’abilità di muoversi silenziosamente e nascondersi gli permettono ad esempio di essere un ottimo assassino. Altri ancora scelgono la via della truffa e sviluppano un grande Carisma, imparando a usare l’eloquenza e la forza della parola per raggiungere i propri scopi.

Spesso le conoscenze nel campo delle serrature e dei meccanismi li rendono utilissimi per esplorare i dungeon alla ricerca di trappole per poi disattivarle in sicurezza. Qualcuno addirittura opta per la strada della magia, offrendo un contributo ancora differente sul campo di battaglia.

Come sempre, abbiamo quindi scandagliato tutta la cultura Nerd (con una imprevista predilezione per il mondo del fumetto in questa specifica occasione) andando a pescare i personaggi che potrebbero incarnare a vario titolo tutti gli aspetti di questa classe. Chissà, magari potreste ispirarvi a loro nell’interpretazione del vostro prossimo pg!

1 2 3 4 5 6 7Pagina successiva
Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker