fbpx
Lifestyle

Un Vestito per Ghermirli e nel Buio Incatenarli

La Schweppes finanzia un vestito che comunica le palpate indesiderate via Wi-Fi

Care Nerd, quante di noi ripudiano la discoteca a favore di un LAN party? Al di lá delle preferenze di hobby, sappiamo che tra i pro e contro di questa scelta c’é anche il costante disagio della ressa, aggravato dalle persone che si prendono qualche licenza di troppo in merito al rispetto dello spazio personale.

Conosciamo fin troppo bene la scaltra mano sul fianco con la scusa di “dover passare” o il celeberrimo “appoggio” mentre siamo in piedi al bar in attesa della bevuta. Magari le lettrici troveranno qua un po’ di empatia e magari i lettori scopriranno qualcosa di nuovo; ad ogni modo si parla di un prodotto di tecnologia indossabile molto interessante.

Con la collaborazione del brasiliano Nagib Nassif, la Schweppes ha creato un vestito mappato da sensori che possono comunicare via Wi-Fi una serie di dati come la pressione, la durata e il calore. Hanno chiesto a tre ragazze di indossare il vestito una sera in discoteca, filmandole oltre che registrando i dati dei vestiti, per approssimare la quantitá di palpatine (non l’imperatore di Star Wars) indesiderate con le quali debbano avere a che fare le donne in contesti simili.

Perché la necessitá di questo strumento?

Perché pare che gli uomini reputino tutto questo un “al lupo, al lupo!” e non credano alle ragazze quando sostengono di non avere tregua in discoteca in questo senso. I risultati dimostrano che hanno ragione le ragazze, con una media di 40 palpate all’ora.

Con la creazione del vestito, la Schweppes Brazil ha realizzato un video come campagna di sensibilizzazione intitolata Dress for Respect.

Una delle tre ragazze commenta “Sono una persona interessante, vale la pena parlarmi per 5 minuti”. Quindi, cari nerd, anche oggi abbiamo la conferma che voi potreste avere una marcia in piú rispetto alla media per quel che riguarda la conquista femminile: la chiave del cuore delle ragazze é il cervello.

Tags

Caroline Ribi Zappi

È qua perchè ha sbagliato coordinate dimensionali. Nella vita reale è una persona seria, qui dà libero sfogo al suo nerdismo represso. Sogna invano di diventare il prossimo Piero Angela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker