Uncharted tom holland

Uncharted era al primo giorno di riprese quando è stato rimandato
Tom Holland ha detto la sua sull'ennesimo stop

1 min


Uncharted ha subito vari stop nella storia della sua produzione. L’ultimo è arrivato a causa del coronavirus, che ha di fatto interrotto le riprese proprio dopo si era finalmente trovato un regista in grado di sviluppare il progetto, Reuben Fletcher. Tom Holland, il protagonista principale, ha commentato il rinvio della data d’uscita e lo stop alle riprese di Uncharted. Una volta rientrato nel Regno Unito, l’attore ha partecipato alla sessione live di domande&risposte sul profilo Instagram di Justin Bieber. Tra le varie domande anche quella su Uncharted, dove Holland interpreterà Nathan Drake. L’attore svela che ormai le riprese erano iniziate. “Ci siamo presentati per il primo giorno di shooting e ci hanno fatto chiudere. Eravamo a Berlino”.

Uncharted, riprese ferme: la data d’uscita è prevista per l’8 Ottobre 2021

Dalla data inizialmente prevista a marzo 2021, il film è infatti stato rimandato a ottobre 2021, come accaduto a diverse produzioni. Il film Uncharted ha avuto una storia di sviluppo piuttosto lunga e contorta. Il primo regista associato al progetto fu addirittura David O. Russell nel 2010, con Mark Wahlberg scelto per interpretare il protagonista Nathan Drake. Nel tempo si sono susseguiti vari registi che hanno abbandonato il progetto per diversi motivi.

Mark Wahlberg, trascorsi dieci anni dal progetto iniziale, è passato dai panni di Drake a quelli del suo mentore Victor Sullivan. L’attore ha spiegato cosa ha provato nel dover abbandonare il ruolo da protagonista. “Sono stato legato a questa produzione per anni, e come saprete dovevo interpretare Nathan Drake e ora invece sono Sully”. Per poi spiegare con un filo di amarezza: “Mi ricorda la situazione con The Fighter, a volte c’è un orologio che ticchettava, un orologio biologico che ti dice di velocizzare le cose”.

Ricordiamo che la serie di videogiochi, creata dallo sviluppatore Naughty Dog e pubblicata da PlayStation, ha finora venduto oltre 41 milioni di copie nel mondo. La storia è incentrata su Nathan Drake, un cacciatore di tesori che viaggia in tutto il mondo per scoprire vari misteri storici. La serie è iniziata con Drake’s Fortune, pubblicato su PlayStation 3 nel 2007.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
10
Amore
Confusione Confusione
10
Confusione
Felicità Felicità
3
Felicità
Paura Paura
7
Paura
Rabbia Rabbia
6
Rabbia
Tristezza Tristezza
8
Tristezza
Wow Wow
1
Wow
WTF WTF
7
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link