In occasione del ComicsFest, Wiko ha scelto di esplorare e raccontare il mondo del cosplay. Per far ciò, il brandi di telefonia sempre attento alle nuove forme di creatività, ha dato voce alla cosplayer italiana Lady Natsumi.

La sua passione per il cosplay nasce molti anni fa. La stessa Natsumi ha dichiarato: “Senza neanche sapere ancora cosa fosse il cosplay, avevo già realizzato con le mie mani i primi costumi dei personaggi che più amavo. Fare cosplay è stata la naturale evoluzione di una passione nata da piccolina. Solo a 15 anni ho scoperto l’esistenza delle fiere del fumetto e, da allora, non le ho più abbandonate”. Il cosplay ha anche avuto un effetto di crescita e di maturazione per Lady Natsumi. La voglia di interpretare un ruolo è stata importante anche per poter uscire dal guscio e vincere la timidezza.

I social media e Instagram in primis hanno poi facilitato e amplificato la sua voglia di raccontare sempre storie e personaggi nuovi. “Sono molti i cosplayer italiani e internazionali che seguo e sto notando che in Italia stanno nascendo tantissimi cosplayer apprezzati anche all’estero”.
I cosplayer più abili e ammirati sono completamente autonomi nella realizzazione dei costumi di scena: sono i cosiddetti cosmaker.

Per saperne di più e per vivere un assaggio del cosplay e del mondo del fumetto,l’appuntamento è al  ComicsFest a Villafranca (VR) l’8 e il 9 giugno. Wiko sarà presente con uno stand dedicato dove sarà possibile provare gli ultimi prodotti come la View3 Collection e i nuovi Y60 e Y80, pensati proprio per i giovanissimi. Tutti i contributi live dal ComicsFest di Wiko saranno visibili sui profili Instagram e Facebook di Wiko Italia.


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Amore Amore
0
Amore
Confusione Confusione
0
Confusione
Felicità Felicità
0
Felicità
Paura Paura
0
Paura
Rabbia Rabbia
0
Rabbia
Tristezza Tristezza
0
Tristezza
Wow Wow
0
Wow
WTF WTF
0
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.