Dennis O'Neil

È morto Dennis O’Neil, autore di Batman e Freccia Verde
Il leggendario scrittore di fumetti è morto per cause naturali l’11 giugno all'età di 81 anni

1 min


Dennis O’Neil è scomparso all’età di 81 anni. Il leggendario scrittore di fumetti è morto per cause naturali l’11 giugno. O’Neil era noto agli appassionati del genere in particolare per il suo lavoro su Batman, che includeva la scrittura di Batman, Detective Comics e Batman: Legends of the Dark Knight. Senza dimenticare la stesura dei volumi di Batman per la DC Comics dal 1986 al 2000. Nel periodo di lavoro su Batman, ha creato e co-creato personaggi diventate icone come Ra’s al Ghul, Talia al Ghul, Leslie Thompkins, Azrael e Richard Dragon. L’artista ha contribuito anche al rilancio di Joker e Due Facce come moderni cattivi DC.

Dennis O’Neil verrà ricordato inoltre per aver rinvigorito personaggi come Freccia Verde e Lanterna Verde con storie dai temi improntate sulla socio-politica e mostrato i due personaggi come grandi amici uniti da ideali comuni. Lo scrittore è stato anche protagonista di un ottimo periodo alla Marvel, durante il quale ha scritto Amazing Spider-Man, Iron Man e Daredevil. E non dimentichiamo il suo coinvolgimento nella creazione di Madame Web, Hydro-Man, Obadiah Stane, Lady Deathstrike e i fumetti di Transformers.

Un artista versatile O’Neil, visto il suo contributo anche alla TV, per la quale ha scritto episodi di Logan Run, Superboy, Batman: The Animated Series e G.I. Joe: Un Vero Eroe Americano. Alla fine della sua carriera, O’Neil è stato universalmente riconosciuto per i suoi successi. La Biblioteca presidenziale di Jimmy Carter lo ha infatti onorato per la sua opera “Fumetti e giustizia sociale” del dicembre 2018. La città di Phoenix, in Arizona, ha inoltre proclamato il 25 maggio 2019 il “Dennis O’Neil Day” per riconoscere l’impatto sia nell’industria dei fumetti sia nella società americana in generale.

Tanti riconoscimenti per O’Neil

Dennis O’Neil ha ricevuto inoltre i seguenti Shazam Awards: Best Continuing Feature per Green Lantern/Green Arrow. Miglior storia individuale per No Evil Shall Escape My Sight (contenuta in Green Lantern n. 76) assieme a Neal Adams. Miglior scrittore drammatico 1970 per alcune storie di Lanterna Verde, Batman e Superman. E, per finire, Miglior storia individuale 1971 per Snowbirds Don’t Fly (contenuta in Green Lantern n. 85), assieme a Neal Adams.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
6
Amore
Confusione Confusione
7
Confusione
Felicità Felicità
7
Felicità
Paura Paura
10
Paura
Rabbia Rabbia
8
Rabbia
Tristezza Tristezza
2
Tristezza
Wow Wow
5
Wow
WTF WTF
6
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link