elliot page social post

Elliot Page sui suoi canali social annuncia: “Sono trans”
La star di The Umbrella Academy e Juno pubblica un post in cui fa coming out

1 min


Elliot Page, attore precedentemente noto come Ellen, ha pubblicato un post sulle proprie pagine social in cui ha annunciato ufficialmente di essere trans. Nella lettera condivisa riflette sull’importanza di questo passo, sulla fortuna e il privilegio che ha nel poterlo fare e su come la società abbia ancora molti passi da fare sulla strada dell’inclusione. Potete trovare il post qui di seguito.

Elliot Page, il coming out sui suoi canali social

Ciao amici, voglio condividere con voi il fatto che sono trans, che i miei pronomi sono lui/loro e che il mio nome è Elliot. Mi sento fortunato a poterlo scrivere. A essere qui. A essere arrivato a questo punto nella mia vita“. Così si apre la lettera che l’attore ha pubblicato solo poche ore fa e che ha rapidamente fatto il giro del mondo. Al momento della pubblicazione di questa notizia, il post ha già raccolto oltre 21.000 condivisioni su Facebook e più di 146.000 su Twitter.

La lettera prosegue sottolineando la gratitudine che prova per chi l’ha supportato nel proprio percorso, promettendo un simile impegno per rendere il mondo più inclusivo: “Offrirò tutto il supporto che posso e continuerò a impegnarmi per una società più amorevole e egualitaria“.

Una gran parte del post di Elliot Page è dedicato alle difficoltà che ancora oggi i membri della comunità trans devono affrontare. “Le statistiche sono impressionanti. La discriminazione nei confronti delle persone trans è diffusa, insidiosa e crudele, con terribili conseguenze” scrive, per poi continuare con “Ai leader politici che lavorano per criminalizzare la sanità trans e negare il nostro diritto a esistere e a tutti coloro che hanno un ampio pubblico che continuano a vomitare ostilità contro la comunità trans: avete le mani sporche di sangue. […] Non vi stanno ‘cancellando’, state facendo male alle persone“.

Chiude infine con un messaggio positivo e di sostegno: “A tutte le persone trans che devono affrontare persecuzioni, disprezzo per sé stessi e la minaccia di violenza ogni giorno: vi vedo, vi voglio bene e farò tutto ciò che posso per cambiare questo mondo in meglio“.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!