Kingsman: annunciati data e titolo del prequel

1 min


Kingsman, la serie a fumetti creata da Mark Millar e trasposta in due film (Kingsman – Secret Service del 2014 e Kingsman – Il cerchio d’oro del 2017) avrà finalmente un prequel. Finalmente, perché il fumettista non si è mai addentrato nel passato dell’agenzia rappresentandone la storia. Un articolo di Nerdist aveva già annunciato che la pellicola si sarebbe “svolta molti anni prima del primo film“.

Un occhio ai sarti dei servizi segreti

Kingsman

Walt Disney Studios e 20th Century Fox hanno annunciato l’uscita per il prossimo film di Kingsman, programmata per il 2020, e si tratterà di un prequel dal titolo The King’s Man. A febbraio 2020 e sarà incentrato sulle origini della “primissima agenzia di intelligence indipendente“. La pellicola sarà diretta da Matthew Vaughan, già regista e co-sceneggiatore dei primi due film. Per ora i dettagli sulla trama sono sconosciuti, ad eccezione della sinossi ufficiale, e si possono solo fare delle speculazioni.

Ad esempio, il fatto che il titolo abbia il genitivo sassone potrebbe indicare la presenza di un singolo fondatore. Si potrebbe obiettare che anche nel titolo originale, pure senza genitivo sassone, la parola “man” indica un uomo singolo e non una moltitudine. Nell’articolo che abbiamo già riportato, viene riportato come la pellicola si concentrerà sul negozio di sartoria che rifornisce gli agenti di vestiti impeccabili ed equipaggiamenti letali. Dovremo quindi basarci su ciò che ha detto Harry nel primo film: “Fin dal 1849, i sarti dei Kingsman hanno vestito gli individui più potenti del mondo“.

La sinossi ufficiale del film rilasciata insieme all’annuncio dell’uscita ufficiale del film recita: “Mentre una serie fra i peggiori tiranni e menti criminali del mondo si riunisce per progettare una guerra che ne spazzerà via milioni, un uomo dovrà correre contro il tempo per fermarli.” Si tratterà forse del fondatore? Portiamo pazienza, restando in trepidante attesa vi rimandiamo alla nostra recensione del primo film.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Francesco Briola

Videogiocatore di vecchia data, estimatore di serie d'animazione e film, divoratore di documentari. Parafrasando Sin City, "ha avuto la sfortuna di nascere nel secolo sbagliato": per lui le automobili sono carrozze senza cavalli e sostiene che una spada sia mille volte più affascinante di una qualunque arma da fuoco. Schivo e riservato, è ancora a disagio nel rileggere queste tre righe.
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link