Lucca Comics & Games, le novità J-Pop

2 min


Ogni anno Lucca Comics & Games è l’appuntamento più atteso dai lettori di fumetti grazie alle decine di novità che i diversi editori presentano durante la kermesse toscana.
L’edizione 2018 ha visto Jpop come prima protagonista a rivelare le sue future pubblicazioni grazie ad un vero e proprio Show con protagonisti Jacopo Costa Buranelli e Georgia Cocchi Pontalti, rispettivamente direttore letterario e direttore marketing e vendite.

Lo spettacolo è iniziato con l’annuncio di due ospiti per la primavera del 2019: Akihito Tsukushi autore di Made in Abyss al Comicon di Napoli e Tetsuya Tsutsui che sarà ospite della casa editrice in primavera e porterà con sé due inediti: Poison City e Noise.

#WeAreManga

Lo Show è poi proseguito trasformandosi in un omaggio al retrogaming anni ’80 che ha visto inuovi titoli annunciati raggruppati in categorie che riprendono il motto di J-POP, #WeAreManga.

I primi manga riguardano tre titoli del sensei Shotaro Ishimori: Miyamoto Musashi, volume unico incentrato sul samurai più famoso del mondo; seguirà Ryu delle caverne e Cyborg 009 – God’s War, conclusione della saga dei Cyborg completata secondo i manoscritti lasciati dal maestro.

Sore wa tada senpai no chinko – Il pene del senpai, è un surreale volume unico dallo spirito irriverente e bizzarro, seguito da Kinoko ningen no kekkon, racconto ambientato in un selvaggio pianeta che ospita una razza di donne-fungo umanoidi.

Con #WeAreSexy l’editore milanese ha presentato Yaichin Bitch Club, 3 volumi in corso, Color Recipe e una nuova edizione per La clinica dell’amore, presentato in un box deluxe.

Seguono Bloom Into you, Kase san & Morning Glories e My lesbian experience with loneliness, tre titoli facenti parti del genere yuri capaci di esplorare tematiche profonde e autobiografiche.
L’orrore sarà invece il legame fra Le montagne della follia, ultimo adattamento dei romanzi di H.P. Lovecraft a firma di Gou Tanabe, seguito da Girl from the other side e Henroku no Schwester – Iron Maiden.

La presentazione si chiude con le ultime novità di tre maestri del manga: Taiyo Matsumoto e i suoi Gatti del Louvre, storia in due volumi realizzati a seguito di uno speciale progetto con il museo parigino; Shissou Nikki di Hideo Azuma, famoso per essere stato il creatore di Pollon e Nanà Supergirl; ed infine non poteva mancare Go Nagai, che vedremo tornare sugli scaffali delle nostre librerie con la nuova edizione di Shutendoji.

In conclusione sono stati inoltre confermati i prossimi titoli della Osamushi Collection, collana interamente dedicata a Osamu Tezuka, che vedranno la pubblicazione di Delitto e Castigo, Ludwig B, Neo Faus e Melmo

.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
9
Amore
Confusione Confusione
2
Confusione
Felicità Felicità
9
Felicità
Paura Paura
10
Paura
Rabbia Rabbia
2
Rabbia
Tristezza Tristezza
2
Tristezza
Wow Wow
3
Wow
WTF WTF
10
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mattia De Poi

author-publish-post-icon
Anche conosciuto come Il Nini, Mattia è il lato gioioso di Orgoglio Nerd. Biondo e curioso, è appassionato di ogni genere fumettistico, Gunpla e avventure. Portatelo in viaggio, all'organizzazione ci penserà lui.
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link