fbpx
FeaturedIntrattenimentoScienza e Tecnologia

Apollo 11: avvicinarsi alla Luna | Recensione

Parliamo del documentario in arrivo in questi giorni nelle sale italiane.

A partire da domani sarà disponibile nelle sale italiane Apollo 11,  film documentario dedicato all’allunaggio. In questo 2019 che ne segna il cinquantesimo anniversario ne abbiamo sentito parlare moltissimo di quell’evento, quella missione, quel sogno. Ma è sempre bello sentire raccontare quegli eventi, così fondamentali per la storia dell’uomo e così capaci ancora di ispirarci. Parliamo quindi di questo film che sta per arrivare anche nel nostro Paese.

Apollo 11, un film, un racconto, un’avventura

apollo-11-film-documentario-nexo-digital

La Luna è una fonte di ispirazione unica e indimenticabile per l’uomo. Da secoli e secoli persone di ogni tipo e operanti in ogni campo la guardano e sognano. E un po’ anche gli scienziati e i piloti che negli anni ’60 si sono spesi anima e corpo per raggiungerla e poterla finalmente vedere da vicino, hanno subito il suo fascino. Una corsa verso l’alto con quell’obiettivo che giorno dopo giorno diventava sempre più raggiungibile.

Un po’ come il satellite stesso, anche la storia degli eventi che hanno portato allo sbarco umano su di esso sono riusciti ad appassionare gli uomini e a conquistarli. Dagli albori delle prime ricerche, passando per le missioni Gemini fino ad arrivare al successo dell’Apollo 11 e anche oltre, sono state innumerevoli le opere che ne hanno raccontato la storia, come il recente First Man di Damien Chazelle.

E come potrebbe essere altrimenti? Nonostante i tentativi di complottisti e dietrologi di offuscarne la leggenda, è una delle avventure più belle ed emozionanti del ventesimo secolo. Una storia che ci racconta la determinazione, il coraggio, l’impegno di uomini che hanno dedicato la propria vita a quell’obiettivo. Uno sforzo collettivo verso un traguardo, che ha tenuto milioni e milioni di persone con il fiato sospeso quel 20 luglio di cinquant’anni fa.

In questo nuovo film sull’Apollo 11 possiamo scoprire quegli eventi sotto una luce completamente nuova, che punta a farci sentire proprio come uno di quegli spettatori del 1969. O forse anche qualcosa di più.

Una finestra sul passato

apollo-11-film-documentario-nexo-digital

Una delle caratteristiche principali di Apollo 11 è la tecnica con cui il film è realizzato. Non si tratta infatti di un documentario classico, caratterizzato da interviste a esperti del tema o personalità in qualche modo legate ad esso inframmezzate da ricostruzioni moderne degli eventi, magari con una voce narrante o altro ancora. No, in questa pellicola ci sono solamente materiali d’archivio, filmati e nastri presi direttamente da quella missione.

Pur non essendo la prima volta che questa tecnica viene adoperata, è sicuramente una scelta peculiare che offre un punto di vista fresco sulla vicenda. Sfruttando i video di quell’epoca (ovviamente restaurati e portati ad altissima qualità), gli autori riescono davvero ad accompagnarci al centro di quegli eventi. La sensazione è quella di essere quasi al fianco dei protagonisti di quella indimenticabile missione, forse quanto gli spettatori del 1969.

Vale la pena sottolineare come ci siano qui e lì delle piccole libertà narrative nel montaggio, con qualche frase o qualche sequenza presentate non necessariamente in ordine cronologico. Modifiche sicuramente minori, che però danno un’impalcatura narrativa più solida alla pellicola. La sensazione è di vedere un vero e proprio film che tenga gli spettatori interessati e coinvolti, non una semplice raccolta di informazioni e filmati sull’Apollo 11.

A contribuire sotto questo aspetto intervengono anche le immagini stesse. La bellezza visiva di alcune sequenze è travolgente e la cura messa nella selezione, catalogazione e nel restauro di quei filmati, per portarli sul grande schermo è impressionante.

Apollo 11, un film pronto al decollo!

apollo-11-film-documentario-nexo-digital

Come potete intuire quindi, la nostra recensione di questo film dedicato all’Apollo 11 è decisamente positiva. Se siete appassionati della storia dell’allunaggio o semplicemente avete un po’ di curiosità per quell’epoca, quegli uomini o quel sogno di raggiungere la Luna, non potete davvero perdervelo.

Apollo 11 sarà disponibile nei cinema italiani il 9, 10 e 11 settembre. Per informazioni sulle sale dove si potrà vederlo, vi rimandiamo al sito ufficiale.

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker