Black Mirror: a Londra è apparso un pop-up store ispirato a Bandersnatch

1 min


In questi giorni non si può fare a meno di parlarne, la sua uscita su Netflix lo scorso 28 dicembre ha in qualche modo rivoluzionato il mondo dello streaming rendendolo interattivo…Sì, ci stiamo riferendo a Bandersnatch, il nuovo episodio della serie antologica Black Mirror, di cui vi abbiamo parlato qui.

L’ultimo risvolto legato all’episodio evento è avvenuto nella stazione della metro londinese di Old Street, dove è saltato fuori un pop-up store proprio a tema Black Mirror: Bandersnatch. Il negozio temporaneo è decorato in stile anni ’80 e al suo interno si trovano materiali promozionali di alcuni dei giochi presenti all’interno della puntata, tra cui Valdack’s Revenge e il “Bandersnatch” del titolo.

Nello shop sono presenti anche diversi altri riferimenti alla serie, ad esempio alle puntate “San Junipero” e “USS Callister“. Tutto questo però va osservato da fuori, perchè affisso sulla vetrata del negozio c’è un cartello con la scritta “Be Right Back”, che significa che i fan potranno osservare le fedeli riproduzioni solo dall’esterno.

Il primo avvistamento del pop-up store risale al 2 gennaio scorso, ma alcuni giorni prima è apparso sempre nella metro di Londra un poster con una scritta inquietante, che a ripensarci qualche sospetto avrebbe potuto farlo sorgere…:

“In un’altra realtà non hai notato questo poster. La tua decisione di fermarti qui e leggerlo ha portato a divergenze di percorsi temporali sul diagramma di flusso cosmico.”


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
6
Amore
Confusione Confusione
4
Confusione
Felicità Felicità
1
Felicità
Paura Paura
8
Paura
Rabbia Rabbia
9
Rabbia
Tristezza Tristezza
9
Tristezza
Wow Wow
2
Wow
WTF WTF
1
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eleonora Finassi

author-publish-post-icon
Eterna indecisa, timida, testarda. Amante di cinema, libri, serie TV e di tutto quello che può allontanarmi dalla vita quotidiana, anche se per breve tempo. Non nutro un semplice interesse per qualcosa, o ne sono ossessionata o niente, non esiste via di mezzo. Sto cercando il mio posto nel mondo.
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link