fbpx
Intrattenimento

Game of Thrones, che fine ha fatto Ed Sheeran? Ecco cos’è successo al suo personaggio

Che cosa è accaduto al personaggio interpretato da Ed Sheeran in Game of Thrones? Indizi nell'ottava stagione

Con l’inizio dell’ottava ed ultima stagione di Game of Thrones, si torna a parlare del cameo di Ed Sheeran nella serie tv. In molti si sono chiesti che fine avesse fatto il suo personaggio e soprattutto se fosse ancora vivo. La risposta è arrivata proprio con l’inizio dell’ottava stagione ed è stata quella che i fan attendevano. Ma facciamo un passo indietro, ricordando in quale occasione Ed Sheeran ha fatto la sua apparizione nello show targato HBO.

Ed Sheeran è apparso nel primo episodio della settima stagione di Game of Thrones, dove ha interpretato uno dei soldati Lannister imbattutisi in Arya Stark. Assieme ad un piccolo gruppo di soldati, Ed ha chiacchierato con la Stark (senza sapere chi lei realmente fosse) attorno al fuoco, il tutto prima di quella che sarebbe stata un’infuocata battaglia con la Madre dei Draghi. L’episodio si è infatti concluso con Daenerys che attaccale truppe dei Lannister con i suoi draghi, cosa che ha fatto credere ai telespettatori che il soldato interpretato da Ed Sheeran fosse morto bruciato. Le cose però non stanno così.

Ed Sheeran con Arya Stark

Indizi su cosa sia realmente accaduto al soldato interpretato da Ed Sheeran sono arrivati nel corso della prima puntata di Game Of Thrones 8, quando Bronn si trova a letto con tre prostitute che parlano di storie di draghi. Uno delle tre cita un soldato la cui descrizione appare essere perfettamente quella del personaggio interpretato da Ed Sheeran. La donna fa infatti riferimento ad un giovane soldato dai capelli rossi di nome Eddie, attaccato da un drago nella battaglia di Goldroad. Le sue parole sono: “Quel ragazzo Eddie è tornato con la faccia bruciata. Adesso non ha le palpebre”.

Un riferimento, quello nella prima puntata di Game of Thrones 8, che pare essere proprio al soldato interpretato da Ed Sheeran. Il soldato non sarebbe quindi morto ma avrebbe riportato palesi danni dovuti alle fiamme del drago di Daenerys.

Fonte
Comicbook
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker