Hearthstone The Br4wl: il primo torneo italiano organizzato da Red Bull

1 min


Red Bull ha annunciato il primo torneo italiano di Hearthstone intitolato The Br4wl.

Quello degli esports è ormai un fenomento mondiale. Lo conferma una crescita esponenziale dei guadagli che raggiungerà entro la fine del 2019 gli 1,1 miliardi di dollari. In Italia i numeri parlano di un panorama altrettanto roseo, con una fanbase di oltre 1 milione di utenti e un volume di discussione in costante crescita. In questo scenario, Red Bull è sempre stato uno dei tre brand associati più frequentemente agli sport competitivi digitali in Italia. Per questo motivo, Red Bull ha organizzato The Br4wl, competizione aperta a tutti i giocatori maggiori di 16 anni dedicata al gioco di carte strategico Hearthstone.

Caratteristica unica nel suo genere sarà la modalità con cui verrà affrontata la finale del torneo. I partecipanti, infatti, per superare il proprio turn, dovranno affrontare tre avversari e vincere il maggior numero di partite. Con le stesse regole verrà poi proclamato il vincitore finale.

Le prime qualificazioni si terranno al Comicon il 27 e il 28 aprile. All’interno dell’Area Videogiochi, presso lo stand Red Bull, si giocheranno due qualifier a eliminazione diretta aperti ad un massimo di 64 giocatori. La seconda tranche di qualificazioni avverrà online con i qualifier del 12 e del 26 Maggio che saranno aperti ad un massimo di 224 giocatori. Tutto ciò per poi arrivare a Roma dove si disputerà la finale il 19 Giugno.

Le iscrizioni sono già disponibile sul sito ufficiale Red Bull.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
7
Amore
Confusione Confusione
4
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Paura Paura
4
Paura
Rabbia Rabbia
9
Rabbia
Tristezza Tristezza
7
Tristezza
Wow Wow
5
Wow
WTF WTF
3
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link