fbpx
Cultura e SocietàLifestyle

LudoSport Business Contest: il concorso per aprire una nuova scuola di scherma con spada laser

Ogni fan di Star Wars che si rispetti ha sognato almeno una volta nella vita di brandire una spada laser, per combattere come un vero cavaliere Jedi. Un sogno reso realtà per molti grazie alle scuole di scherma con spada laser, veri e propri centri sportivi dove imparare l’arte dello scherma in un contesto appetibile ai fan. Grazie a LudoSport, la prima associazione sportiva dedicata esclusivamente a questa disciplina, oggi è possibile cimentarsi nel cammino per diventare uno Jedi di tutto rispetto. Se invece siete interessati all’apertura di una scuola di scherma in franchising, per accogliere altri fan e sportivi, questa potrebbe essere la notizia che fa per voi.

LudoSport Business Contest: i dettagli del concorso

Il 15 aprile 2019 il network LudoSport International, l’innovativo franchising internazionale del Light Saber combat sportivo (o scherma con spada laser), darà ufficialmente il via al LudoSport Business Contest per il territorio italiano: il concorso in cui vincerà chi proporrà il miglior business plan per l’avviamento di una nuova sede LudoSport. In palio per la migliore proposta è previsto il finanziamento di 16.000 euro per avviare l’attività. Il finanziamento prevede la quota d’ingresso nel franchising, la formazione tecnico-sportiva alla Scuola Internazionale Superiore (SIS), la fornitura di 21 spade laser da combattimento e 14 uniformi ufficiali, il servizio pubblicitario per l’opening della nuova sede. La chiusura del contest è prevista per il 10 maggio 2019.

LudoSport

LudoSport Business Contest è stato concepito seguendo gli ideali che la start-up stessa si propone di esportare e che ricalcano idealmente quelli sportivi: libertà di partecipazione, premiazione dell’impegno e integrazione in una comunità sempre più ampia e portatrice di valori positivi. Attraverso il contest, LudoSport mira a coprire la richiesta sempre maggiore nelle diverse zone d’Italia in cui non è ancora presente, con la disponibilità a supportare un piano di crescita efficace. Inoltre cerca di creare un nuovo tipo di indotto offrendo un’alternativa solida per chi cerca un’attività diversa, con un numero di competitor praticamente azzerato o per chi vuole diversificare la propria con un’offerta originale in base al target o al posizionamento che già conosce.

Uno sport Made in Italy

Il Light Saber Combat sportivo nasce in Italia, a Milano, nel 2006 quando viene creata LudoSport, la prima associazione sportiva dedicata esclusivamente a questa disciplina. Associata alla U.I.S.P. LudoSport si diffonde velocemente in tante altre città italiane tra cui Roma, Torino, Bologna, Genova e Caserta. Dopo pochi anni approda all’estero, passando per Inghilterra, Spagna, Francia, Svezia e arrivando fino agli Stati Uniti. Oggi il network è presente in 10 Paesi e in più di 50 diverse città, con oltre 2500 allievi registrati che si allenano, si confrontano e scalano le classifiche internazionali in sfide e tornei.

Non possiamo fare altro che esortare gli interessati e augurare in bocca al lupo a chiunque deciderà di cimentarsi in questa nobile impresa. Per ulteriori dettagli relativi al contest, vi rimandiamo al sito ufficiale. E ovviamente: che la Forza sia con voi!

Tags

Marco Bazzoni

Un vero e proprio buco nero di passioni nerd: videogiochi, fumetti, giochi di carte, di ruolo e da tavolo, serie TV, film, libri, modellismo, questi sono solo alcuni dei suoi spuntini quotidiani. La scienza si interroga ancora su un importante quesito, mai risolto: "ma dove trova il tempo per fare tutto?".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker