fbpx
Intrattenimento

The Irishman, il film durerà 3 ore e mezza

Sarà la pellicola più lunga di Martin Scorsese

Dopo la data ufficiale di uscita, arrivano anche dettagli tecnici relativi a The Irishman, nuovo film di Martin Scorsese. Pubblicata la scaletta del New York Film Festival – che lo vede film d’apertura – giungono nuove notizie sulla pellicola. The Irishman durerà 3 ore e mezza, scelta che lo rende simile, come minutaggio, al genere kolossal della vecchia Hollywood. Oltre ad essere il più lungo per il regista, lo è anche tra le pellicole americane degli ultimi 20 anni. Una scelta, quella della durata, che ha causato anche qualche intoppo all’organizzazione del Festival che ha dovuto anticipare la proiezione che inizierà infatti alle 15:00.

Delle fonti interne al Festival, tra l’altro, hanno confermato che il film non prevede intermezzi. A 210 minuti però The Irishman non riuscirà a scavalcare Hamlet di Kenneth Branagh, che con le sue 4 ore e 2 minuti resta il film Hollywoodiano più lungo dal 1996. Intanto, a causa dell’incertezza sull’uscita nelle sale del film, Netflix non è riuscito a garantire alle sue produzioni gli incassi cinematografici che colossi come AMC possono garantire.

In merito alla questione è arrivata l’analisi di Richard Greenfield: “Netflix punta tutto sulla soddisfazione dei suoi 151 milioni di abbonati. Per questo ‘The Irishman’ è molto importante”. In questa nuova ottica non è dunque escluso che il gigante dello streaming sia pronto a fare concessioni. In merito al cast, ricordiamo che il regista Scorsese ha collaborato spesso con Robert De Niro, realizzando ben nove film con l’attore. Dopo che gli è stato presentato agli inizi degli anni 70, Scorsese scelse De Niro per un ruolo nel film Mean Streets – Domenica in chiesa, lunedì all’inferno, nel 1973. Tre anni dopo, De Niro ha recitato in Taxi Driver, stavolta come protagonista..

Fonte
http://collider.com
Tags

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker