The walking dead spin off

The Walking Dead, nuova sinossi per il secondo spin-off

1 min


Se The Walking Dead ci mostra l’inizio di un’apocalisse di zombi e Fear the Walking Dead, lanciato nel 2015, esplora le sorti di un gruppo completamente diverso di personaggi che vive il caos dell’epidemia in tempo reale, il nuovo e secondo spin-off si qualcosa di molto diverso.

La nuova serie è infatti destinata ad esplorare la prima generazione di persone nate e quindi cresciute dopo l’apocalisse. Si tratta dunque di protagonisti che non conoscono il mondo prima degli zombie. AMC ha rilasciato una nuova sinossi della serie, con alcuni degli indizi che ci anticipano cosa ci attende.
Eccola: “Alcuni diventeranno eroi. Alcuni diventeranno cattivi. Alla fine, tutti saranno cambiati per sempre. Cresciuti e cementati nelle loro identità, sia nel bene che nel male”.

Il co-creatore Matt Gimple della serie promette che la nuova narrazione offrirà allo spettatore qualcosa di mai visto primae. “Sarà completamente diverso dagli altri due spettacoli”, ha ammesso nel corso di una chiacchierata con Alternative Mindz. E ha poi continuato: “Stiamo cercando di aprire questi nuovi mondi di The Walking Dead per mostrare angoli diversi, toni diversi, aspetti diversi. Speriamo che si complimentino l’un l’altro.”

“C’è un grande segreto nell’universo di Walking Dead”, ha allora aggiunto Gimple al Comic-Con di San Diego. “In tutti questi anni abbiamo appena visto un piccolo frammento di questo mondo. C’è un mondo là fuori. Il grande segreto è che da sempre, ci sono state altre civiltà sopravvissute all’apocalisse. Ne abbiamo visto dei suggerimenti nella settima stagione di The Walking Dead e di nuovo in “The End of Everything”, e ora stiamo per mostrare molto di più del mondo in una serie di progetti diversi”. Parole che non fanno che alimentare la curiosità dei tantissimi fan della serie.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        




      
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link