Thor e Loki innamorati su Facebook Pt.1

8 min


Quella strana alchimia che scatta tra due personaggi di una serie TV o di un film, due che magari non sono destinati a stare insieme ma che ai nostri occhi risultano una coppia perfetta. 
Quante volte questo è accaduto? E magari non solo tra personaggi di sesso opposto, bensì dello stesso. Da quella piccola -o grande- sensazione nascono nella mente dei fan idee che si tramutano in arte.
I supereroi della Marvel non sono esenti da questi “sguardi indagatori”, tanto che esistono un quantitativo quasi industriale di fan art dedicate a loro, incrementatesi considerevolmente dopo l'uscita al cinema di The Avengers, ultimo lavoro di Joss Whedon (Firefly, Buffy). L'accoppiata Thor x Loki ha scatenato i bollenti spiriti di molte fanciulle e non solo.
Ma lasciamo la parola a Gabriella e Alice, titolari della pagina facebook “The rainbow side of Marvel” che raccolgono numerose di queste opere. 
Alice: Ho vent'anni e frequento il primo anno di fashon design all'università. 
Sono una ragazza abbastanza riservata ma socievole, ho da sempre la passione del disegno e mi diletto nel cosplay soprattutto per amore della sartoria.
Sono una consolidata "yaoi-fan", ma ultimamente mi sto orientando sempre più sul mondo dei comics e dello slash, sono una "neofita" e non ho alcuna riserva nel dirlo, ho molto da imparare sull'universo comics e non vedo l'ora di potermi definire un'esperta.
La storia di "The rainbow side of Marvel" è iniziata il 27 aprile 2012, parlando con la mia compare Gabriella, dopo aver constatato l'ingente ammontare di fan art e fan fiction a sfondo slash sull'universo Marvel e un po' cavalcando il "boom" del recente successo "The Avengers" abbiamo aperto la pagina, decidendo di differenziarla da tutte le altre innumerevoli fan page sui comics, perchè avrebbe trattato di quel lato "slash", che raramente trapela dalle altre pagine.
Iniziammo un po' per scherzo, con poche aspettative forse, ma quando la pagina raggiunse una certa notorietà in pochissimo tempo (1000 fan in una settimana!) decidemmo di prendere la cosa più sul serio, al contempo accettammo la sfida di essere sotto giudizio e spesso malviste e da molte pagine più "anziane" e di fan di vecchia data.
Che dire, la nostra avventura è appena iniziata eppure c'è già tanto da dire su di noi!
Gabriella: Ho 22 anni e attualmente sono al secondo anno di scuola di fumetto.
Fin da quando ho memoria della mia infanzia sono stata da sempre appassionata di cartoni… Naturalmente da piccola non distinguevo un cartoon da un anime, o un comics da un manga, ma poi ho maturato quanto essi siano profondamente diversi gli uni dagli altri.
E li ho sempre amati entrambi, e li amo tutt’ora. 
Altre mie passioni sono leggere e scrivere fan fiction, inoltre amo le opere pubblicate sia in italiano che in originale di Brian Freud e Alan Lee, entrambi illustratori fantasy di libri per ragazzi, scritti di saggi e testi fantasy unicamente illustrati.
Per quanto riguarda invece la mia attività di coo-admin della pagina di The Rainbow Side Of MARVEL… bè è iniziata un po’ per curiosità e un po’ per gioco, insieme ad Alice.
Ne stavamo parlando così insieme per caso e abbiamo deciso di metterla su, e ci ha DAVVERO sorprese come è cresciuta in fretta.
Da quanto tempo vi occupate di slash? Come avete cominciato?
Cosa per la prima volta ha attirato la vostra attenzione di questa realtà?
Alice: Penso di aver scoperto lo slash (o per essere precisi lo yaoi nel mio caso, in primis) circa a tredici-quattordici anni, saranno quindi un sette anni buoni che sono nel mondo yaoi/slash, ma se intendete prettamente "occuparmene" a livello di fan page allora è da questo 27 aprile, con l'apertura della pagina "The Rainbow side of Marvel".
Ho cominciato ad interessarmene accidentalmente raccogliendo fan art (di Beyblade per la precisione), mi ci sono imbattuta e ho pensato "Ehi, ma questo è quello che penso anche io!". All'inizio credi di essere l'unica al mondo a vedere qualcosa del genere tra due personaggi, a non trovare nulla di male in un bacio tra Kai e Takao, poi ti rendi conto che sei solo una novellina e che quel mondo esiste da molto prima che tu pensassi "Wow, ma che carini insieme".
Non so di preciso cosa sia stato la prima volta ad attirare la mia attenzione sul mondo yaoi/slash, ma pensandoci bene credo che sia stata la qualità delle fan art. Superata una scrematura discreta mi sono sempre imbattuta in disegni veramente belli, ben fatti e il mio "amor del bello" ha vinto sull'imbarazzo iniziale, diciamocelo sinceramente perchè c'è quasi in tutti i casi. Devo soprattutto alla bravura, la cura e l'amore che gli autori e le autrici mettono nelle loro opere (e talvolta è proprio il caso di chiamarle così!) l'inizio del mio amore per lo yaoi e lo slash. E per ultimo ma non meno importante un contributo rilevante lo hanno portato anche le fan fiction. Ricordo che la prima che lessi, sempre di Beyblade, fu "The devil of Russia" che ad oggi definirei un vero e proprio libro, più che una fiction, mi lasciò un ricordo bellissimo e profondo.
Gabriella: Ne sono appassionata direi all’incirca dai miei 16 anni. Invece per quanto riguarda lo yaoi, che non si dovrebbe confondere con lo slash, ne sono appassionata da quando avevo 13/14 anni. E ricordo che la prima coppia Slash che mi aveva colpito era stata Nate/Peter, i fratelli di Heroes, ma visto che allora l’incesto non mi attirava più di tanto li lasciai perdere subito, poi per un lungo periodo non ho più avuto visioni Slash né in telefilm né film, finché una sera mentre mi gustavo la 4° stagione di Dottor House cominciai ad interessarmi alla complicata relazione fra House e Wilson. Avevo 17 anni. Diciamo che quello è stato il mio battesimo del fuoco. Comunque le coppie slash che davvero adoro le conto sulle dita di una mano.
Me ne occupo a livello di fanpage su facebook, The Rainbow side of Marvel è la sola e unica pagina che gestisco dalla sua nascita.
La vostra pagina conta diverse  fan  art, ci sono anche le vostre?
Alice: La pagina straripa di fanart, le raccogliamo da Deviant Art, Pixiv, Zero Chan, Tumblr, Forum, e naturalmente ci sono le fanart dei fan e fanart segnalate dai fan. In più anche io ho contribuito con una fan art, una sola purtroppo per mancanza di tempo, ma se ne avessi disegnerei ben volentieri qualcosa per la pagina.
Gabriella: E ammetto di aver inserito un Album che si intitola : Le avventure di SlashGirl e Banjolnir (ride, n.d.R.) Sono tre pagine di fumetto, dove la sottoscritta trova per caso un martello sosia di Mjolnir. E’ un mini fumetto estremamente parodistico. Vi sconsiglio di leggerlo! (ride n.d.R)
Molti dei disegni raccolti si rifanno alla coppia Thor x Loki, come mai questa preferenza secondo voi? Per l'infanzia condivisa? Questione di ispirazione? 
Alice: Per mia (nostra) scelta e a gran richiesta dei fan i nostri album ne sono pieni! Io sono del parere che chi produce queste fan art può trarre grande ispirazione da due personaggi come Thor e Loki; più banalmente aggiungo anche che il successo cinematografico di "Thor" e "The Avengers" li ha decisamente consacrati alle matite dei fan di tutto il mondo.
Personalmente li adoro (con un debole per il biondo, eh sì non sono nella Loki's Army) e posso capire come il loro rapporto possa ispirare disegni e storie, perchè di base (anche non volendo sfociare nello slash) il loro rapporto fraterno di amore e odio offre innumerevoli spunti, aggiungete una cultura dove l'amore omosessuale non è malvisto e ricordiamoci che non parliamo di terrestri, ma di abitanti di Asgard, tradizioni ed usi sono differenti, anche nel parlare. Mixando tutto questo troviamo una storia "d'amore" (fraterno, che sia) riuscitissima e che evidentemente trapela sia dai fumetti che dai film.
Gabriella: Sì, è decisamente merito dei film. Le ragazze e i ragazzi, perché tra i fan della coppia abbiamo anche vari ragazzi, si identificano in un rapporto (fraterno, omo, platonico che sia) d’amore e d’odio. Io stessa ho una sorella e un fratello maggiore con cui mettermi in relazione e competizione. Mi posso facilmente identificare in Loki (pur se caratterialmente mi rispecchi molto in Thor) e nel suo risentimento e nel suo sentimento di rivalsa. E non tralasciamo che sia nel fumetto sia nei film i personaggi e gli interpreti sono bellissimi. 
E’ facile togliere freni alla fantasia. E sinceramente questa invasione di fanart fa scoprire dei veri e propri talenti. 
E per le altre coppie? La prima che a molti potrebbe venire in mente è la Tony x Steve, cosa ne pensate?
Alice: Ahh Tony e Steve, seconda in classifica per me ma per tantissimi in cima alla lista. Penso che il loro rapporto sia interessante, se possibile tanto quanto il cocktail di sentimenti che lega Thor a Loki. 
Parto dal presupposto che Captain America fu "creato" dal padre di Tony e alla fine dopo anni passati come Capitan Ghiacciolo è arrivato fresco e giovane all'era di Tony. Calcolando che Captain America è sempre stato l'eroe del piccolo Tony, che piccolo non lo è più, trovarselo lì in carne ed ossa può essere trasposto come: "Sei cresciuto, bene, anche il tuo modellino in plastica lo è", preludio perfetto ad un "fan service" (come viene definito dagli stessi marvelliani) tra Tony e Steve, realmente presente anche nella saga della Civil War, per quanto anch'esso riconducibile ovviamente ad un "amore fraterno", il passo dallo slash è veramente minimo. 
Mi sono sentita dire che Tony è un playboy, non potrebbe mai essere omosessuale, per tutta risposta io penso che appunto perchè è un "genio-miliardario-playboy filantropo" avrebbe tutta la smania di voler conquistare persino Steve. 
Gabriella: In generale non disdegno nessuna coppia, anche se ho dei favoritismi per alcune in particolare, sulla fanpage di Rainbow tuttavia cerco sempre di essere imparziale. 
Personalmente Thor x Loki e Tony x Steve per i miei gusti sono perfette, eppure ci sono ragazze e ragazzi che letteralmente amano Tony x Bruce, Tony x Loki se non persino Thor x Steve. Ognuno di noi ha i suoi gusti e noi admin cerchiamo di venir incontro a tutti. 
Proprio ieri ho letto per caso il commento di una ragazza che avrebbe desiderato una galleria di immagini Thor x Lady Loki, a me questa coppia piace e ricordandomi che anche alla mia socia Alice a coppia piaceva, e nonostante la pagina sia prettamente slash, ho inserito una gallery tutta per loro: la coppia ha il suo discreto seguito di fan!
Invece per quanto riguarda il mio pensiero sulla coppia Tony x Steve beh, prima ho scritto che la trovo perfetta, e lo penso davvero. Lo è. Hanno uno splendido rapporto d’amicizia, su questo concordiamo tutti. Semplicemente, a me piace vederci qualcosa di più nel loro modo di relazionarsi l’uno con l’altro. 

Il vostro supereroe preferito?
Alice: Ahh, eccoci, qui sono di parte e anche fortemente influenzata dagli ultimi risvolti cinematografici degli ultimi tempo… ovvio che sto parlando di Thor, ma ammetto di essere anche io vittima del fascino che gli ha conferito il nostro Chris Hemswort. 
Posso però aggiungere che da bambina amavo alla follia Spider Man, che oggi appaierei a Dead Pool, giusto per non smentirmi.
Gabriella: Ne ho due a pari merito! Nightcrawler e Gambit. Li ho amati molto fin dalle loro prime apparizioni, però mi riferisco al cartone degli anni '90. Da piccola lo seguivo sempre insieme a mio fratello maggiore. 
I fumetti ho scoperto che esistevano sempre per merito di mio fratello maggiore e avevo all’incirca 12/13 anni. Da allora io e lui collezioniamo i volumi, li preferiamo alle testate.
Spesso si ritiene che la parte maschile dei fan storca il naso di fronte a queste coppie. A vostro parere lo slash per che tipo di pubblico è? Credete che sia esclusivamente per ragazze?
Alice: Assolutamente non è per sole ragazze, abbiamo sia ragazzi sia ragazze nella nostra pagina, sottinteso che il genere deve piacere, non sono così sprovveduta da voler convincere un fan di vecchia data a "passare dal lato dell'arcobaleno perchè abbiamo i biscotti", sarebbe come sparare sulla croce rossa. Sicuramente è richiesta un'apertura mentale e non una rigidità assoluta nell'attenersi alla "trama", mentalità aperta direi e disponibilità anche a vedere degli OOC (out of character) perchè non sono rari.
D'altro canto io individuerei una fascia d'età. Abbiamo fatto un piccolo sondaggio di cui ho voluto fidarmi, e il risultato è che non abbiamo persone sotto i 15 anni nella pagina e che la maggioranza ha tra i 18 ed i 20 anni, con punte fino ai 30. Ovvio che non si tratta di un censimento ufficiale, ma la mia sicurezza deriva dal fatto che hanno risposto i fan più attivi e non quelli passeggeri, quindi quello che io individuo come il vero pubblico della pagina.
Gabriella: Ha un target più ampio di quanto possiate mai credere. Alice ha persino creato un piccolo sondaggio a cui hanno risposto i fan più attivi della pagina e le risposte, di cui cerchiamo di fidarci, a me sinceramente non hanno stupito più di molto! La pagina piace tanto alla ragazzina delle medie quanto  alla casalinga sposata con figli. Anche se generalmente ha un target d’età compreso fra 16 anni e 30 anni!
Ma come ho già detto, lo slash è un po’ per tutti. Insomma per tutti… A tutti quelli a cui piace, ovviamente!
E la cosa, vi rivelo, mi ha sorpreso. La pagina piace anche ad alcuni ragazzi. Abbiamo un discreto numero di fan maschili!
Un grazie alle nostre ospiti che ci hanno detto la loro su questo argomento. 
Vi abbiamo proposto un nuovo punto di vista, ora sta a voi dire cosa ne pensate!

Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
3
Amore
Confusione Confusione
4
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Paura Paura
6
Paura
Rabbia Rabbia
10
Rabbia
Tristezza Tristezza
6
Tristezza
Wow Wow
10
Wow
WTF WTF
5
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

monicafumagalli

author-publish-post-icon
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link