Wonder Girl

Wonder Girl avrà una serie TV nell’Arrowverse
Il personaggio rappresenterebbe il primo latino in una serie TV Dc

1 min


Secondo il portale Deadline, il produttore esecutivo/co-showrunner della Regina del Sud Dailyn Rodriguez, Berlanti Productions e la rete stanno collaborando per sviluppare Wonder Girl, una serie drammatica basata sui personaggi DC Comics creata da Joëlle Jones. Scritto da Rodriguez, Wonder Girl sarà incentrato su Yara Flor, una sognatrice latina nata da un guerriero amazzonico e un dio del fiume brasiliano che scopre di essere una supereroina. Con i suoi poteri, Yara deve combattere le forze del male che vorrebbero distruggere il mondo.

Una serie TV su Wonder Girl: tutti i dettagli

Dailyn Rodriguez è il produttore esecutivo con Berlanti Prods. Greg Berlanti, Sarah Schechter e David Madden; Berlanti Productions produce in associazione con Warner Bros Television. Rodriguez ha co-diretto Queen of the South nelle ultime due stagioni come parte di un accordo generale con il produttore della serie Touchstone TV. L’Arrowverse della CW ha fatto uno sforzo per creare un universo di supereroi che riflettesse maggiormente il mondo che ci circonda. Batwoman ha introdotto il primo personaggio protagonista gay – maschio o femmina, mentre Black Lightning ha introdotto il primo protagonista nero di una serie di supereroi DC live-action. Wonder Girl rappresenterebbe il primo personaggio del titolo di un supereroe latino di una serie TV DC.

Wonder Girl è il nome di tre personaggi immaginari che compaiono come supereroine nei fumetti e negli altri media pubblicati dalla DC Comics. L’originale era una versione più giovane di Wonder Woman. La seconda e la terza sono protette di Wonder Woman, e membri di diverse incarnazioni dei Teen Titans.

Offerta
The Hiketeia. Wonder Woman
  • Rucka, Greg (Author)

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"