fbpx
Intrattenimento

Dave Bautista ha rifiutato un film DC Comics da protagonista

La ragione erano i classici conflitti di impegni.

Dave Bautista sarebbe potuto essere il protagonista di un film DC Comics. È lo stesso ex-wrestler a rivelarlo in un tweet in cui ha anche spiegato le ragioni pratiche che lo hanno portato a rifiutare il ruolo. Soprattutto però l’attore ha dichiarato che se dovesse ricapitargli un’opportunità simile la coglierebbe al volo, mostrando (forse) un po’ di risentimento verso i Marvel Studios.

Dave Bautista potrebbe essere in un film DC Comics presto?

Bautista è infatti oggi molto noto agli appassionati di cinecomics per il ruolo di Drax il Distruttore, uno dei membri fondatori dei Guardiani della Galassia cinematografici. La sua interpretazione è stata accolta molto positivamente da pubblico e critica, migliorando sempre di più con il passare degli anni. Alcune battute del suo personaggio sono diventate talmente iconiche da averlo addirittura stancato, come ha recentemente dichiarato.

Nonostante questo e nonostante le pressioni del suo interprete, sembra piuttosto improbabile che nel prossimo futuro vedremo il buon Drax come protagonista di un film in solitaria. Questo non va molto giù a Bautista, che vorrebbe uno spazio maggiore, per fare un passo avanti nella sua carriera cinematografica.

L’occasione sarebbe potuta arrivare dalla ‘Distinta Concorrenza’. Stando infatti a quanto dichiarato da Dave Bautista, avrebbe rifiutato un ruolo in un film DC Comics in passato. La causa erano i molti impegni che si sovrapponevano per cui ha dovuto passare la mano. Tuttavia ha aggiunto che spera di avere un’altra opportunità simile facendo capire questa volta la coglierebbe al volo.

Non è chiaro quale fosse il personaggio offerto a Bautista. L’ipotesi più logica è però quella di Aquaman che nella versione cinematografica ha un fisico decisamente imponente, degno di un ex-wrestler come lui. Peraltro il suo interprete attuale Jason Momoa era una delle scelte possibili proprio per il ruolo di Drax, rendendo questa ipotesi ancora più realistica. Chissà come sarebbe andata…

Via
CBR
Tags

redazioneon

La Redazione di Orgoglio Nerd, sempre pronta a raccontarvi le ultime novità dal mondo della cultura Nerd, tra cinema, fumetti, serie TV, attualità e molto altro ancora!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker