walt disney pictures

Disney è il primo studio a superare i 10 miliardi in un anno

1 min


Disney ha superato ufficialmente i 10 miliardi di dollari, diventando il primo studio nella storia a superare la cifra storica ai box office mondiali. Dei numeri destinati a crescere con l’ultimo capitolo della trilogia di Star Wars. Lo studio ha messo in cascina 3.28 miliardi di dollari in Nord America e 6.7 miliardi a livello internazionale. Il tutto per un totale di 9.997 miliardi che sono stati incrementati dagli incassi di Frozen II – Il segreto di Arendelle. Il record precedente stabilito dalla Disney era di 6.7 miliardi, ottenuto nel 2016. Gli ultimi mesi sono stati molto redditizi grazie ai record di Avengers: Endgame, della nuova versione de Il Re Leone e al sequel di Frozen.

Dalla cifra totale mancano i titoli della Fox come Le Mans ’66 – La grande sfida e X-Men: Dark Phoenix che poterebbero il totale ancora più in alto. Un anno ricco di soddisfazioni per la Disney che aveva ottenuto un nuovo record con cinque film a superare 1 miliardo di dollari in un solo anno: Avengers: Endgame, Aladdin, Toy Story 4, Il Re Leone e Captain Marvel. Frozen 2 intanto sta stabilendo numeri importanti da quando è uscito.

Il cartoon continua la sua marcia al box office incassando nelle sale Usa 34,7 milioni di dollari nel week end. A livello globale, ha ottenuto oltre 900 milioni e si prepara a diventare il sesto blockbuster Disney a superare il muro del miliardo nel 2019. Buon risultato in seconda posizione per Cena con delitto – Knives out, che mette a segno 14,2 milioni di dollari nel fine settimana, raggiungendo in totale quota 63,4 milioni sul mercato americano. Terza piazza per Le Mans ’66 – La grande sfida (Ford vs Ferrari), con 6,5 milioni di dollari.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link