Bong Joon-Ho

Il regista di Parasite pensa a un musical

1 min


Dopo il grandissimo successo di Parasite agli Oscar, il regista sud coreano Bong Joon-Ho ha parlato dei suoi impegni futuri. Ad oggi è al lavoro sull’adattamento televisivo della HBO di Parasite e allo sviluppo di due nuovi film. Parlando con la rivista Empire, ha però ammesso di voler realizzare anche un musical. “Mi piacerebbe fare un musical. – ha rivelato – I personaggi inizierebbero a cantare, poi penserebbero, “Oh mio Dio, fanc*lo, è troppo sdolcinato”, e si fermano all’improvviso”. L’intenzione è puntare a qualcosa di nuovo: “Ci sono musical straordinari, come “Singin ‘In The Rain”. Ma quando li guardo, mi sento molto in imbarazzo ed inizio ad arrossire. Quindi il mio musical sarà sicuramente diverso”.

Il mese scorso intanto è trapelata una notizia su La Grand Central Publishing. Quest’ultima ha sviluppato la brillante idea di prendere gli storyboard di Parasite e farne un fumetto. Parasite: A Graphic Novel in Storyboards è uno scorcio dietro le quinte della realizzazione di uno dei migliori film degli anni e un modo completamente nuovo di sperimentare un fenomeno globale.

Parasite grande sorpresa agli Oscar

Ricordiamo che Parasite è un film del 2019 diretto da Bong Joon-ho. Lo show, presentato al 72º Festival di Cannes, ha vinto la Palma d’oro, diventando il primo film sudcoreano ad aggiudicarsi tale riconoscimento. È stato anche il primo film sudcoreano a venire candidato ai Premi Oscar, vincendone quattro, tra cui quello per il miglior film, mai assegnato fino a quel momento a un lungometraggio non in lingua inglese. La colonna sonora del film è stata composta da Jung Jae-il, che aveva già collaborato con Bong Joon-ho nel suo precedente film Okja. È stata pubblicata in un album in Corea del Sud il 31 maggio del 2019 da Stone Music Entertainment. Il regista di Parasite ha subito anche delle critiche dal presidente Donald Trump che ha espresso stupore per il fatto che un film in lingua straniera abbia potuto vincere il premio più importante.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"