La storia fantastica

In arrivo un remake de La Storia Fantastica?

1 min


Il capo della Sony Pictures ha fatto trapelare l’intenzione di proporre un remake de La storia Fantastica. The Princess Bride, 1987, titolo originale, di Rob Reiner, è tratto da un romanzo fantasy di William Goldman, sceneggiato da lui stesso e interpretato da Cary Elwes e Robin Wright. Tony Vinciquerra, CEO della Sony Pictures, durante una chiacchierata con Variety, ha fatto intendere che c’è molto interesse per tutti i lungometraggi curati all’epoca dallo storico producer Norman Lear, attivo in campo televisivo ma anche cinematografico. Vinciquerra ha inoltre specificato che: “Ci sono così tante persone che vengono da noi dicendo ‘vogliamo realizzare un remake di questo show o di quello’. Persone davvero famose di cui non dirò il nome vorrebbero rifare La storia fantastica”.

La storia Fantastica, la trama

Logicamente sono solo voci senza alcuna ufficialità. La storia del film originale veniva introdotta da un nonno (Peter Falk) al nipotino costretto al letto da un’influenza. La vicenda è basata su regni, complotti e pirati. Il tutto gira intorno al garzone Westley (Elwes) e la bella Bottondoro (Wright) che si amano. L’improvvisa scomparsa del primo, durante un viaggio, la ragazza accetta di sposare il principe Humperdinck (Chris Sarandon). Alla fine però trionferà la giustizia e l’amore.

Le riprese sono state effettuate nei Lee International Studios di Shepperton e in esterni in Inghilterra e Irlanda. Ci sono anche alcune curiosità riguardo il doppiaggio in italiano. Nella fase iniziale del duello tra Westley e Inigo, entrambi i contendenti, abilissimi spadaccini, citano una serie di maestri di scherma, realmente esistiti e autori di trattati. L’adattamento italiano del film non ha tenuto conto di tale dettaglio, stravolgendo in parte il senso del dialogo.


Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        




      
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link