fbpx
Intrattenimento

John Turturro conferma: Lo spin-off de Il Grande Lebowski è pronto

Il personaggio creato dai Fratelli Coen avrà un film tutto suo

Finalmente dopo 21 anni dall’uscita nelle sale de Il Grande Lebowski, John Turturro conferma che lo spin-off che ha come protagonista l’eccentrico Jesus è pronto.

John Turturro, no se escherza con Jesus!

John Turturro

L’idea era nata per caso, come uno scherzo, ma ora Jesus ‘fa sul serio’. Il personaggio di Jesus Quintana avrà un film tutto suo. Turturro sognava da tempo di poterlo realizzare, ed era ormai anni che prometteva di concludere il film. Finalmente dopo una lunga epopea e un processo di editing davvero complicato, John Turturro ha dichiarato in un’intervista al The Indipendent di aver concluso la fase di lavorazione:

‘Diciamo che è un film un po’ eccessivo, mostra come sono stupidi gli uomini. Ecco di cosa parla il film: le donne sono i personaggi più forti e più uniti. Ho dovuto modificarlo un po’, ma ora mi sento davvero bene. È fondamentalmente un’esplorazione di Jesus che esce di prigione. È una commedia molto umana’.

Naturalmente non poteva mancare la benedizione dei Fratelli Joel e Ethan Coen, creatori e registi de Il Grande Lebowski:

‘Sono miei amici, amici intimi e mi sono stati di supporto quando ho detto che volevo esplorare maggiormente questo personaggio’.

Il film si chiamerà Going Places, e non ha ancora una data di uscita ufficiale. Per ora sappiamo solo che il cast del film sarà composto da Bobby Cannavale, Audrey Tatou (che interpreteranno i personaggi principali assieme a Turturro), in più si uniranno al team Susan Sarandon e Sonia Braga.

Per ora Joh Turturro ha annunciato una trama abbastanza vaga ma con un tocco così wierd da renderla conturbantemente interessante:

‘È la storia di un trio di disadattati la cui vita irriverente si trasforma in una sorprendente storia d’amore dal momento in cui il loro atteggiamento impertinente nei confronti del passato o del futuro riaccende nuovamente la fiamma. I tre si faranno nemico un parrucchiere armato di pistola che trasformerà il loro viaggio in una fuga dalla legge, dalla società e dal parrucchiere’.

Un film che non vediamo l’ora di vedere, considerando che ogni personaggio de Il Grande Lebowski è talmente strano da meritare uno spin-off personale.

Tags

Enrico Natalini

il suo DNA è composto al 100% di cultura trash e underground. Che siano libri, film, fumetti, serie tv, spettacoli teatrali, mostre o televendite è un segugio per tutte quelle chicche che sopravvivono all'insaputa del mainstream. Di lui dicono che è come un cartone animato, non ha capito bene se sia un complimento o meno, ma a lui piace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker