fbpx
Cultura e SocietàIntrattenimento

Nintendo Labo a scuola: arrivano le Olimpiadi Creative

In arrivo la seconda edizione del progetto didattico Le Olimpiadi Creative Nintendo Labo per l'anno scolastico 2019-2020

Nintendo ha lanciato la seconda edizione del progetto didattico Le Olimpiadi Creative Nintendo Labo per l’anno scolastico 2019-2020. Lanciato l’anno scorso, Nintendo Labo è un’esperienza interattiva che unisce manualità e tecnologia coniugate in maniera creativa e intelligente.

Il gioco è diventato molto di più ed è diventato un’esperienza didattica. Nell’anno scolastico 2018-2019 gli insegnanti di tutta Italia hanno infatti partecipato ad un progetto sperimentale che ha visto Nintendo Labo protagonista. Sono stati coinvolti docenti che lo hanno testato in classe e ne hanno sperimentato le varie potenzialità: dalla costruzione degli oggetti in cartone (i Toy-Con) e personalizzazione creativa, all’applicazione didattica specifica fino alla programmazione tecnologica. Tutte questi esperimenti avevo in comune una cosa sale: l’apprendimento attraverso il divertimento.

Per il prossimo anno scolastico, 2019-2020, è presente un nuovo bando: “Le Olimpiadi Creative Nintendo Labo”, che implementa quello dello scorso anno. Cliccate QUI per visionare i moduli di adesione.

L’obbiettivo delle Olimpiadi Creative Nintendo Labo

Ispirandosi ai Giochi della XXXII Olimpiade che proprio nel 2020 si terrà a Tokyo, sede di Nintendo, l’azienda porta nelle scuole italiane le sue Olimpiadi con un progetto che permetterà di dare sfogo alla fantasia, ingegno e creatività di docenti e alunni lasciati liberi di esprimersi secondo le proprie capacità e attitudini. Queste olimpiadi hanno come obiettivo di far emergere le migliori capacità dei ragazzi di tutta Italia, l’iniziativa viene promossa per raccontare come manualità e tecnologia possano coesistere per offrire esperienze didattiche uniche.

Le prime 85 scuole che si iscriveranno riceveranno un kit assortito composto da:

  • 60 fogli doppi in cartone pre-sagomato che offrono ai ragazzi la possibilità di montare una una macchinina RC ciascuno
  • 4 “Toy-Con” già montati (in comodato d’uso): Pianoforte, Canna da Pesca, Casa e Moto
  • 1 console Nintendo Switch (in comodato d’uso) che consentirà agli insegnanti di sperimentare in classe un nuovo modo di intendere la tecnologia
  • 1 vademecum che conterrà:
    • una guida con tutti gli spunti per lavorare con Nintendo Labo
    • una guida per l’utilizzo della console
    • guida per la sezione Nintendo Garage
    • una serie di indicazioni pratiche per un miglior utilizzo
Tags

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker