noi film us jordan peele recensione
©2019 UNIVERSAL STUDIOS

“Noi” arriva in Dvd e Blu-ray con oltre 50 minuti di contenuti speciali

1 min


Il premio Oscar Jordan Peele segue il successo della sua hit al botteghino, Scappa – Get Out, con il terrificante Noi. Classificato Certified Fresh su Rotten Tomatoes con un indice di gradimento del 94%, il film è stato acclamato dalla critica come un “colossale successo di cinema” (Richard Brody, The New Yorker). I fan di tutto il mondo possono finalmente scoprire cosa si cela dietro il mistero con oltre 50 minuti di contenuti speciali. Questi serviranno ad immergersi nella mente di Jordan Peele, nel suo processo di creazione e produzione filmica e nel simbolismo nascosto in Noi.

Il fenomeno globale arriva quindi in Dvd, Blu-ray e Digital HD a partire dal 28 agosto 2019 con Universal Pictures Home Entertainment Italia. Nella pellicola ci sono grandi interpretazioni da parte del premio Oscar Lupita Nyong’o (Black Panther, 12 anni schiavo), Winston Duke (Black Panther), la vincitrice dell’Emmy Elizabeth Moss (The Handsmaid’s Tale, Mad Men) e Tim Heidecker (The Comedy, Tim & Eric’s Bedtime Stories). Noi si presenta come “l’horror più fuori dagli schemi dell’ultimo decennio” (Nathaniel Brail, Heroic Hollywood).

Noi, simbolismo e contenuti speciali 

I temi chiave e l’immaginario di Noi vengono portati alla luce del sole e spiegati all’interno di straordinari contenuti extra delle edizioni home video. Ci addentreremo nella Dualità in Noi, con Jordan Peele  che approfondisce nel dettaglio molte delle idee alla base del film.

Ambientato ai giorni nostri lungo l’iconica costa della California del Nord, Adelaide Wilson, (Nyong’o) fa ritorno riluttante alla sua casa d’infanzia sul mare. Con lei il marito Gabe (il Winston Duke di Black Panther) e i due figli (Shahadi Wright Joseph e Evan Alex) per un’idilliaca vacanza estiva. Tormentata da un trauma irrisolto del suo passato e sconvolta da una serie di inquietanti coincidenze, Adelaide capisce che qualcosa di brutto sta per accadere alla sua famiglia. Quando cala l’oscurità, i Wilson vedono sul vialetto di casa la sagoma di quattro figure che si tengono per mano, ma capiscono presto che questo è solo l’inizio dei loro problemi non appena scoprono che si trovano davanti a sosia di loro stessi.


Like it? Share with your friends!

Condividi la tua reazione

Amore Amore
3
Amore
Confusione Confusione
3
Confusione
Felicità Felicità
8
Felicità
Paura Paura
2
Paura
Rabbia Rabbia
10
Rabbia
Tristezza Tristezza
6
Tristezza
Wow Wow
10
Wow
WTF WTF
7
WTF

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

author-publish-post-icon
Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        






      





 
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link