Patty Jenkins ha rifiutato un film sulla Justice League
La regista di Wonder Woman 1984 spiega il motivo di questa sorprendente decisione.

1 min


Dirigere un film della Justice League non è tra le priorità della regista di Wonder Woman 1984 Patty Jenkins, come ha rivelato in una recente intervista. Attraverso Premiere Magazine, la Jenkins ha dichiarato: “Adoro i fumetti, ma sono arrivata ai supereroi passando dai film. C’è in me questo desiderio d’emulazione dei film che ho visto quando ero bambina”. E ancora ha aggiunto: “Un certo spirito che regnava a quei tempi. È così rilevante quando poi sto girando? Non lo so. Il punto è che, a differenza di molti altri registi, a me non interessano davvero gli universi condivisi, la continuità o quel tipo di dettagli”. La regista ha così parlato del rifiuto: “Sono stata addirittura contatta per girare un film della Justice League, in passato, ma non mi interessava davvero. Troppi personaggi”.

Patty Jenkins sta tornando con Wonder Woman 1984 dopo Wonder Woman del 2017, con Gal Gadot nel ruolo di Diana Prince/Wonder Woman. Lo show è il nono film ambientato nel DCEU e conterrà una sceneggiatura scritta da Jenkins, Geoff Johns e David Callaham. L’uscita era prevista a giugno, ma ora sarà presentato in anteprima ad agosto a causa del coronavirus. Diretto e co-scritto da Patty Jenkins, Wonder Woman 1984 è interpretato da Gal Gadot, Chris Pine, Kristen Wiig, Pedro Pascal e Natasha Rothwell. Il film uscirà nelle sale il 14 agosto.

Si prospetta un terzo capitolo dedicato a Wonder Woman

Patty Jenkins, ha rilasciato alcune dichiarazioni durante una recente intervista con Total Film Magazine. Tanti gli spunti interessanti, tra i quali l’intenzione di sviluppare un terzo capitolo per l’amata eroina. Inoltre la Jenkins ha parlato dello spin-off già preannunciato lo scorso dicembre, che si concentrerà sulle Amazzoni di Themyscira. Con questi progetti in cantiere, l’arco narrativo comprenderà tre film di Wonder Woman ed uno spin-off per Amazon.

FUNKO POP! DIRECTORS: Patty Jenkins
  • Dai registi, Patty Jenkins, come vinile POP stilizzato di Funko
  • La figura è di 9 cm e viene fornita in una scatola di visualizzazione della finestra.
  • Dai un'occhiata agli altri direttori di Funko Raccogliere tutti
  • Funko POP è il premio Toy of the Year and People's Choice 2018

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Anna Montesano

Scrittrice da quando ne ho memoria, dai diari al web. Viaggiatrice incallita e malata di serie tv, appassionata di tv e cinema. Nella vita un solo motto: "Perché rimandare a domani quando puoi vederlo oggi?"
        




      
















 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link